La Lazio liquida 2-0 l'Udinese: biancocelesti a meno tre dalla Champions

Il gol di Caicedo e l'autorete di Immobile hanno permesso alla Lazio di battere 2-0 l'Udinese. Errore dal dischetto di De Paul e annullato un gol a Milinkovic-Savic dal Var

La Lazio liquida 2-0 l'Udinese: biancocelesti a meno tre dalla Champions

La Lazio di Simone Inzaghi fa il suo dovere contro l'Udinese di Igor Tudor, vince 2-0 e si riporta a meno tre dalla Champions League. I biancocelesti ci hanno messo due minuti a risolvere la pratica bianconera grazie ai gol di Caicedo, su assist di Immobile e all'autorete di Sandro. Annullato giustamente un gol a Milinkovic-Savic per fallo di mano ed errore dal dischetto nella ripresa di De Paul ceh si è fatto parare il tiro da Strakosha. Con questo successo la Lazio si porta a quota 52 punti, a meno uno dall'Atalanta, a meno due dalla Roma e a meno tre dal Milan. L'Udinese invece resta ferma a quota 32 punti e dovrà ancora faticare per salvarsi.

Nel primo tempo è la Lazio ad avere la predominanza territoriale nei primi 20 minuti ma il primo tiro in porta è dell'Udinese con Badu che di testa colpisce una clamorosa traversa. Passano pochi secondi e sul ribaltamento di fronte la Lazio passa in vantaggio al 21' con Caicedo che ben imbeccato da Immobile fa secco Musso. Al 23' i biancocelesti raddoppiano con l'autorete di Sandro che in maniera involontaria si vede sbattere addosso il pallone che termina in rete. Al 30' Immobile si divora letteralmente il 3-0 mentre al 44' Milinkovic-Savic ma il Var annulla per fallo di mano del centrocampista serbo. Nella ripresa Lulic commette un ingenuo fallo da rigore al 50' ma De Paul si fa ipnotizzare da Strakosha che salva il risultato. Mandragora va al tiro all'improvviso al 58' e al 73' è Parolo a provare a segnare il 3-0 con un tiro da fuori ma para Musso. La Laxio controlla poi la partita fino al 93': finisce 2-0 per i biancocelesti all'Olimpico.

Il tabellino

Lazio: Strakosha; Patric, Acerbi, Luiz Felipe (83' Wallace); Romulo, Parolo, Lucas Leiva (79' Jordao), Milinkovic Savic, Lulic; Caicedo (66' Badelj), Immobile

Udinese: Musso; Larsen, Ekong, Wilmot; Ingelsson (46' D'Alessandro), Badu (56' Teodorczyk), Sandro, Mandragora, Zeegelaar; De Paul (77' De Maio); Lasagna

Reti: 21' Caicedo (L), 23' aut Sandro (L)

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti