L'Europeo 2024 si giocherà in Germania: battuta la concorrenza della Turchia

La Germania ha battuto la concorrenza della Turchia nell'assegnazione dell'Europeo del 2024. La manifestazione tornerà a disputarsi in terra tedesca a distanza di 36 anni dall'ultima volta

Grande vittoria per la Germania che ha ottenuto l'assegnazione degli Europei 2024 battendo così la concorrenza dell'agguerrita Turchia. La competizione, seconda solo al Mondiale, tornerà a disputarsi quindi in Germania a distanza di 36 anni dall'ultima volta, quando nel 1988 trionfò l'Olanda di van Basten, Gullit e Rijkard in finale contro l'URSS. Dal 2024, dunque, la sede tornerà ad essere unica dato che nel 2020 sarà una manifestazione, per la prima volta nella storia degli Europei, itinerante dato che si giocherà in diverse città europee, con la partita inaugurale all'Olimpico di Roma e con la finale a Wembley, a Londra.

La Germania tornerà ad ospitare la fase finale di una manifestazione a distanza di soli 18 anni dato che nel 2006 il Mondiale si disputò proprio in terra tedesca con i padroni di casa che vennero sconfitti amaramente, e dopo i tempi supplementari, proprio dall'Italia di Marcello Lippi che vinse poi la manifestazione, laureandosi campione del mondo per la quarta volta nella sua storia, battendo in finale la Francia di Domenech e Zidane solo dopo i calci di rigore.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.