L'Inter riparte: Icardi manda al tappeto l'Udinese per 1-0

La rete di Icardi, su calcio di rigore, ha permesso all'Inter di battere per 1-0 l'Udinese di Nicola. Nerazzurri a quota 32 punti in classifica, bianconeri fermi a quota 13

L'Inter riparte: Icardi manda al tappeto l'Udinese per 1-0

L'Inter di Luciano Spalletti si rialza prontamente dopo la cocente eliminazione in Champions League subita martedì sera e vince a fatica per 1-0 contro l'Udinese di Davide Nicola. La gara è stata risolta grazie al rigore siglato da Mauro Icardi al 76' e concesso dal Var per fallo di mano di Fofana, e ottiene tre punti d'oro che proiettano i nerazzurri a quota 32 punti in classifica, a meno tre dal Napoli di Ancelotti e a meno undici dalla Juventus di Allegri che tra poco giocherà il derby della Mole contro il Torino di Walter Mazzarri. L'Inter ha avuto sempre il pallino del gioco in mano, soprattutto nel primo tempo, ma non è riuscita ad essere incisiva per via degli errori, della bravura della difesa dell'Udinese e per un paio di buoni interventi da parte di Musso. Buona la prima da dirigente per Marotta, in tribuna accanto a Steven Zhang e Javier Zanetti.

Nel primo tempo solo Inter in campo con il primo tiro in porta di Joao Mario che all'8' ci prova dalla distanza: palla fuori di poco. Icardi ci prova di testa al 22' ma il suo tentativo finisce fuori e al 30' Musso ha due volte un buon riflesso su Asamoah prima e su Brozovic poi. Borja Valero va al tentativo velleitario di testa al 36' e al 42' ecco la grande parata di Musso che manda in angolo la bella conclusione di Keita.

Nella ripresa Mandragora si divora il vantaggio al 51' e al 54' ter Avest ci prova con un tiro che finisce fuori di poco. Al 65' Keita la mette benissimo per Icardi che tutto solo la schiaccia fuori di testa. Fofana la tocca di mano su un corner al 73' e Abisso solo dopo aver consultato il Var concede il rigore. Dagli undici metri Icardi porta in vantaggio l'Inter con un cucchiaio che beffa Musso. De Paul prova un tiro dalla distanza all'81' ben controllato da Handanovic. Icardi segna il raddoppio al 2-0 ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Musso esce male al 91' e Icardi la manda sopra la traversa al 91'. Pussetto ci prova al 93' ma il suo tiro termina fuori alla sinistra di Handanovic.

Il tabellino

Inter: Handanovic, Vrsaljko, Skriniar, de Vrij, Asamoah, Brozovic, Borja Valero (55' Lautaro Martinez), Joao Mario, Politano (85' Nainggolan), Keita (70' Perisic), Icardi

Udinese: Musso, Stryger Larsen, Nuytinck, Trost-Ekong, Ter Avest (92' Vizeu), Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro, Pussetto, De Paul

Reti: 76' Icardi (I)

Commenti