"Se state cercando casino...". L'ira di Higuain contro i giornalisti

Gonzalo Higuain non vede l'ora di approdare al Chelsea e di lasciare il Milan dopo soli sei mesi. Il Pipita si è mostrato nervoso ai giornalisti al ritorno da Gedda: "Se state cercando casini non li troverete mai"

 "Se state cercando casino...". L'ira di Higuain contro i giornalisti

Gonzalo Higuain è passato dall'essere uno dei possibili protagonisti della Supercoppa Italiana, a panchinaro di lusso per via di un attacco febbrile. In realtà il Pipita è inquieto da settimane e ha deciso di lasciare i rossoneri per riabbracciare il suo grande mentore al Chelsea Maurizio Sarri con cui trascorse momenti incredibili al Napoli. Il Pipita ha giocato solo 24 minuti ed a fine gara ha litigto un po' con tutti con Leonardo Bonucci che ha spiegato: "Non ce l'aveva con me, non abbiamo litigato. Lo stavo solo trattenendo perchè ce l'aveva con l'arbitro".

Il Milan nelle prime ore del mattino ha già fatto ritorno a casa e alla Malpensa naturalmente c'era un nutrito capannello di giornalisti ad attendere la squadra rossonera. Higuain è parso ancora una volta stizzito e nervoso e quando gli è stato chiesto del suo imminente passaggio al Chelsea, si è fatto largo tra i cronisti mostrandosi piccato e stanco di questa situazione e limitandosi a dire ad un collega: "Stai cercando casino? Non lo troverai mai". La realtà dei fatti è che il 31enne di Brest è praticamente ad un passo dai Blues che erediteranno più o meno le stesse condizioni contrattuali stipulate dal Milan con la Juventus la scorsa estate. A perderci in questa assurda situazione è solo il club rossonero che ha investito 17 milioni di euro per un attaccante che è già in fuga dopo soli sei mesi.

Commenti