Milan, il sogno è durato poche ore: Modric ha detto no a Boban

Zvonimir Boban ha fatto un tentativo per convincere Luka Modric a vestirsi di rossonero ma il regista del Real Madrid ha detto no al Milan

Milan, il sogno è durato poche ore: Modric ha detto no a Boban

Luka Modric è stato il tormentone di mercato dell'Inter per tutta la scorsa estate quando i nerazzurri si misero in combutta con il Real Madrid e con Florentino Perez che fu inamovibile nel non voler cedere il fuoriclasse croato. Il numero uno del club blancos, infatti, dopo aver perso Cristiano Ronaldo passato alla Juventus non ha voluto cedere alla pressione dell'Inter che aveva già un accordo con il giocatore ex Tottenham che è invece rimasto alla corte di Julen Lopetegui, poi esonerato per far posto prima a Santiago Solari e poi all'incredibile ritorno di Zinedine Zidane.

Tanti tifosi non dell'Inter, sui social network, presero in giro per mesi il club nerazzurro per i mancati arrivi di Modric e Vidal ma a distanza di mesi questo tormentone potrebbe riproporsi ma sull'altra sponda del Naviglio: ora è il Milan a volere il regista croato. Questa suggestione di mercato, però, è durata solo qualche ora dato che il centrocampista classe '85 avrebbe declinato l'offerta del club di via Aldo Rossi. Secondo quanto riporta Sportmediaset, infatti, Zvonimir Boban ha telefonato al suo prediletto per fargli una semplice domanda: "Vuoi venire al Milan?". Modric, però, avrebbe risposo cortesemente di non essere interessato all'offerta e di voler restare al Real Madrid. Ora i rossoneri dovranno virare decisi su altri obiettivi per rinforzare in maniera decisa il centrocampo da mettere nelle mani di Giampaolo


Commenti