Il Milan torna alla vittoria: Spal ko 2-1 con Castillejo-Higuain

I gol di Castillejo e Higuain hanno rimontato l'iniziale vantaggio della Spal siglato da Petagna. Con questo successo i rossoneri salgono a quota 31, ferraresi fermi a 17

Il Milan torna alla vittoria: Spal ko 2-1 con Castillejo-Higuain

Il Milan di Gennaro Gattuso soffre ma riparte contro la Spal di Leonardo Semplici e chiude questo travagliato 2018 con una vittoria che dà speranze per il futuro. I rossoneri hanno avuto la meglio per 2-1 contro i ferraresi che se la sono giocata fino alla fine e avrebbero forse meritato di uscire a San Siro con un punto per quanto prodotto. I gol del successo dei padroni di casa portano la firma di Castillejo e Higuain, tornato al gol dopo oltre 60 giorni, che hanno rimontato l'iniziale vantaggio della Spal siglato da Petagna. Nel finale gli ospiti sfiorano per tre volte il pareggio ma al 93' Donnarumma ha blindato il risultato. Con questa vittoria il Milan si porta a quota 31 punti, a meno uno dal quarto posto, mentre la Spal resta ferma a quota 17 punti.

Il Milan parte forte con Suso che va al tiro di sinistro trovando la smanacciata di Gomis, mentre al 9' Romagnoli segna ma l'arbitro annulla per posizione irregolare. Passano 4 minuti e la Spal passa in vantaggio con Petagna che difende bene palla contro Romagnoli e va al tiro che viene sporcato dal capitano del Milan e si insacca alle spalle di Donnarumma. Al 16' il Milan trova il pareggio con Castillejo che approfitta di un errato disimpegno di un difesore per battere Gomis con un bel sinistro da dentro l'area di rigore. Al 32' Kessiè chiama alla parata Gomis e al 36' Bakayoko si mangia il 2-1 calciando alto da ottima posizione. Sul finire del primo tempo Calhanoglu sfiora il gol del vantaggio calciando alto da ottima posizione.

Nella ripresa il Milan spinge ma al 56' è Petagna a sfiora il gol del 2-1, ma al 64' è Higuain a trova il gol del vantaggio con un tiro di destro da dentro l'area di rigore scrollandosi così di dosso un digiuno che durava da oltre 60 giorni. Calhanoglu va al tiro al 70' con la sfera che esce di un soffio. Bakayoko ci prova da fuori area al 72' ma Gomis è bravo a dire di no con una bella respint. Cionek decolla di testa al 78' ma la palla termina alta e all'81' Kessié la mette alta da ottima posizione. Petagna all'85' va al tiro di prima intenzione su assist di Antenucci ma la sua conclusione viene deviata in angolo da Romagnoli. Suso viene espulso all'89' per doppio giallo e Donnarumma al 93' compie un miracolo sul colpo di testa di Petagna.

Il tabellino

Milan: Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Higuain (82' Borini), Castillejo (63' Cutrone).

Spal: Gomis; Bonifazi, Cionek, Felipe; Dickmann (46' Vicari), Kurtic, Schiattarella (74' Valdifiori), Missiroli, Costa (53' Fares); Antenucci, Petagna.

Reti: 13' Petagna (S), 16' Castillejo (M), 64' Higuain (M)

Commenti