Montezemolo su Schumacher: "Spero possa accadere qualcosa"

L'ex presidente della Ferrari, in un'intervista a Rai Sport: "Io spero, perché gli voglio bene, che possa succedere qualcosa ma non voglio dire altro"

Montezemolo su Schumacher: "Spero possa accadere qualcosa"

"Io spero, perché gli voglio bene, che possa succedere qualcosa ma non voglio dire altro, se non che so che Michael Schumacher lotta, che ha tanta determinazione e una famiglia magnifica intorno". A dirlo è l'ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, in un'intervista a Rai Sport, in cui fa gli auguri per il nuovo anno alla Rossa: "Auguro nel nuovo anno alla Ferrari e a Vettel di vincere, di avere una macchina competitiva. Bisogna tornare a vincere, sostenendo senza troppa fretta e pressione Leclerc".

Qualche giorno fa anche Lewis Hamilton aveva parlato di Schumi. "La voglia di conquistare il record di vittorie in F1? Non la sento e, anche se dovesse accadere, Schumacher rimane il più grande di tutti i tempi". Hamilton arrivato alla Mercedes nel 2012, in una intervista alla Bild ha raccontato poi il suo primo incontro col 7 volte iridato durante dei test. "Non ero ancora un pilota affermatissimo ed è stato semplicemente irreale per me stare improvvisamente in pista con lui. Non ho provato a sorpassarlo, ho semplicemente guidato dietro di lui perché contro di lui avevo gareggiato solo sui videogiochi".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti