Odio social su Immobile: "Ciro ce l'ha l'elicottero?" La moglie: "Siete dei mostri"

Jessica Melena ha pubblicato una story su Instagram con alcuni insulti social ricevuti dal marito Ciro Immobile: "Ogni giorno che passa resto sempre più senza parole"

Non c'è mai fine al peggio e i social network, purtroppo, se non utilizzati in maniera corretta possono diventare un'arma davvero pericolosa. Questa volta a finire nel mirino degli hater, e non è la prima volta, è stato l'attaccante della Lazio, il capocannoniere del campionato di Serie A Ciro Immobile con qualche utente che si è divertito a mettere in rete una frase terribile visto il suo significato: "Ma Immobile ce l’ha l’elicottero?". Ovviamente questa frase è riconducibile al tragico incidente in cui ha perso la vita l'ex fuoriclasse Nba Kobe Bryant, deceduto insieme alla figlia Gianna e ad altre sette persone a bordo dell'elicottero che si è schiantato al suolo dopo 40' dal suo decollo.

La moglie dell'attaccante della Lazio ha risposto a questo odio social con una story su Instagram dove ha postato la frase choc con il seguente commento: "Povertà d'animo. Ma dico io, dopo una tragedia del genere, come si possono scrivere certe cose? Per carità, nessuno può piacere a tutti, ma ci sono modi e modi. Qui si parla di ignoranza, cattiveria, qui si tratta di essere mostri! Io ho paura di queste persone, mi fanno pena e tristezza. Ma non state bene per nulla! Ogni giorno che passa rimango sempre più senza parole".

Immobile non ha risposto alle provocazioni social ed ha postato solo una foto del mitico Kobe Bryant sul suo profilo Instagram con una semplice e significativa didascalia: "Rip leggenda". Il suo post ha raccolto oltre 125.000 like e una serie infinita di commenti, la maggior parte dei quali fortunatamente per omaggiare la memoria dello scomparso Kobe che ha lasciato un vuoto enorme nel mondo dello sport e non solo.

Non è la prima volta che lady Immobile scende in campo per difendere il marito visto che in un'altra circostanza qualcuno sui social aveva insultato le figlie della coppia. Jessica ha postato in una story anche una foto di Kobe con la figlia Gianna e subito dopo la seguente didascalia a corredo:"Non siamo niente in questo mondo, siamo delle parentesi, siamo dei passanti. Costruiamo qualcosa di bello e lasciamo qualcosa di bello, amiamo e doniamo la vita è troppo breve per tutto il resto". Quest'ultimo messaggio della moglie di Immobile dovrebbe essere di insegnamento per troppe persone che riversano odio sui social senza un reale motivo

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?