La Pellegrini parla di ritiro: "Dopo Tokyo 2020 saluterò il nuoto"

Federica Pellegrini ha vinto tanto nella sua gloriosa carriera ed ha parlato del ritiro che avverà dopo Tokyo 2020: "Farò la mia 5a Olimpiade: con l'oro di Budapest ho raggiunto tutti i miei obiettivi"

Federica Pellegrini ha vinto tanto nella sua lunga carriera e ora ha messo nel mirino le Olimpiadi di Tokyo del 2020. La 29enne veneta in esclusiva per Sportmediaset.it ha però già affermato che dopo il 2020 si fermerà e dirà addio al nuoto: "Dopo Tokyo avrò 32 anni, non mi aspetto di andare a vincere una medaglia. Farò la mia 5a Olimpiade poi organizzerò una grande festa per salutare il nuoto. Con l'oro di Budapest ho raggiunto tutti i miei obiettivi". La Pellegrini ha poi parlato del ritiro di Filippo Magnini: "Filippo mancherà sicuramente un trascinatore come lui soprattutto nela sua specialità di velocista. Avere uno come lui nella staffetta è sempre diverso, trasmette una certa sicurezza. Noi abbiamo iniziato insieme nel 2003 e io ormai sono grande. Siamo due professionisti, lui lo continuerà ad esserlo anche nella vita perché l’impostazione è quella. Siamo cresciuti insieme e abbiamo imparato tanto uno dall’altra”.

La nuotatrice di Mirano è poi entrata nello specifico parlando del suo ritiro e della sua voglia di diventare mamma: "Il ritiro? Difficile dirlo, fino ad oggi non ho smesso perché non me lo sentivo dentro. Sarà in parte una decisione istintiva perché certe cose le percepisci dentro, senti il desiderio di fare altro nella vita anche come donna. Ma nello stesso tempo sarà anche una decisione razionale: dopo Tokyo avrò 32 anni e di sicuro non mi aspetto di andare lì a vincere una medaglia. Anche perché non so come andrò lì e se farò la staffetta, i 100 o i 200. Gli anni passano e per quanto mi riguarda la carriera che volevo fare si è conclusa la scorsa estate a Budapest quindi da adesso in poi è un navigare a vista cercando di divertirmi. Qualunque cosa succederà a Tokyo penso che dopo organizzerò una grande festa per il mio addio. Per un uomo è diverso ma essendo donna credo che tra due anni lo spirito di maternità di farà sentire. E io il valore della famiglia lo conosco bene e lo sento forte”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.