La Roma vince 2-1 in casa dell'Ajax. I giallorossi vedono le semifinali di Europa League

Al gol di Klaassen hanno risposto Pellegrini e Ibanez nella ripresa. Tadic si fa parare un rigore da Pau Lopez sull'1-0 per l'Ajax. Tra sette giorni la sfida di ritorno in casa della Roma

La Roma vince 2-1 in casa dell'Ajax. I giallorossi vedono le semifinali di Europa League

La Roma di Paulo Fonseca torna a casa con un prezioso 2-1, in rimonta, dall'Amsterdam Arena e ora si mette in una posizione di forza in vista del ritorno, giovedì 15 aprile, per staccare il pass per le semifinali di Europa League. Al gol di Klaassen, siglato al 39' del primo tempo, hanno risposto Pellegrini su punizione al 57' e Ibanez con un gran gol da attaccante all'87'.

Gran merito per questo prezioso 1-2 va dato a Pau Lopez bravo sull'1-0 in favore dei Lancieri a respingere un rigore di Tadic che ha tenuto a galla la Roma che ha poi trovato il pareggio e la vittoria finale. Con questo risultato la squadra di Fonseca potrà giocare con maggiore tranquillità il match di ritorno che si giocherà giovedì 15 aprile all' Olimpico. L'Ajax dovrà vincere 2-0 se vorrà qualificarsi al turno successivo ma con questa Roma in formato europeo sarà difficile ribaltarla.

Negli altri match di serata il Manchester United, possibile avversario della Roma in semifinale, batte per 2-0 a domicilio il Granada grazie ai gol di Rashford e Bruno Fernandes. L'Arsenal pareggia per 1-1 contro lo Slavia Praga mentre il Villarreal espugna per 1-0 il campo della Dinamo Zagabria grazie al gol di Moreno.

La cronaca della partita

Il primo tiro in porta della sfida è dell'Ajax con Gravenberch che trova la pronta risposta di Pau Lopez. Dzeko all'11 prova un diagonale che esce fuori di poco con la Roma che pian piano prende campo ma la squadra di Fonseca non riesce ad affondare. Al 39' Diawara appoggia male per Mancini con Klaassen che approfitta dell'errore, scambia con Tadic e segna l'1-0. Un minuto dopo ecco la grande chance per colpire per gli olandesi con Antony che prova a far male a Pau Lopez senza fortuna.

Nella ripresa al 52' Ibanez commette un ingenuo fallo da rigore su Tadic ma dal dischetto l'attaccante serbo dell'Ajax si fa ipnotizzare da Pau Lopez. Al 55' Dzeko prova la girata di testa che termina sull'esterno della rete e due minuti dopo ecco il pareggio della Roma con Pellegrini su punizione ma grazie alla papera di Scherpen. Al 68' Tagliafico impegna Pau Lopez che si ripete un minuto dopo sul neo entrato, il classe 2002, Brobbey. La Roma resta in partita e all'87' ecco il gol del 2-1 di Ibanez che la stoppa di petto dentro l'area di rigore e fulmina Scherpen con un sinistro violentissimo.

Il tabellino

Ajax: Scherpen; Rensch, Timber, Martinez, Tagliafico; Klaassen , Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres (64' Brobbey)

Roma: Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Diawara, Veretout (76' Villar), Spinazzola (29' Calafiori); Pellegrini, Pedro; Dzeko (76' Borja Mayoral)

Reti: 39' Klaassen (A), 57' Pellegrini (R), 87' Ibanez (R)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti