Le scelte di Mancini per gli Europei. Ecco chi è rimasto fuori

Mancini ha scremato la lista dell'Italia per gli Europei che è passata da 35 a 28. Entro il 1 giugno il ct dovrà togliere altri due calciatori

Le scelte di Mancini per gli Europei. Ecco chi è rimasto fuori

Roberto Mancini ha deciso la lista quasi definitiva per gli Europei che prenderanno il via l'11 giugno con la partita inaugurale all'Olimpico di Roma proprio tra l'Italia e la Turchia. Il commissario tecnico ha tagliato sette calciatori e ora la lista è di 28 convocati. A essere estromessi sono stati Moise Kean, Cristiano Biraghi, Gaetano Castrovilli, Gianmarco Ferrari, Gianluca Raspadori, Carlo Cragno e Vincenzo Grifo.

Ora Mancini dovrà fare un'ulteriore scelta entro martedì 1 giugno giorno in cui dovrà essere consegnata la lista definitiva e altri due calciatori dovranno dire addio al sogno azzurro. Emerson Palmieri e Jorginho si aggregheranno al gruppo in questi giorni dato che sono stati impegnati con il Chelsea che ha vinto la finale di Champions League contro il Manchester City: entrambi non sono a rischio taglio.

A rischiare potrebbero essere uno tra Toloi e Mancini in difesa e uno tra Pessina e Sensi in mezzo al campo mentre in porta e in attacco tutto dovrebbe restare invariato. Anche Politano, però, non è sicuro del posto nonostante la buona prestazione contro San Marino. Ora per l'Italia ci sarà l'ultimo impegno venerdì 4 giugno con la Repubblica Ceca prima di proiettarsi poi a studiare le avversarie del girone

L'elenco dei convocati

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Napoli).

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti