Serie B, il Verona schianta il Cittadella e ritorna in Serie A

Le reti di Zaccagni, Di Carmine e Laribi hanno affondato il Cittadella e permesso al Verona di ritornare in Serie A dopo un solo anno di B. Granata in nove uomini per le espulsioni di Parodi e Proia

Il Verona di Aglietti vince 3-0 la sfida di ritorno dei playoff contro il Cittadella di Roberto Venturato che si era imposto per 2-0 nella sfida d'andata al Tombolato. I gialloblù hanno fatto valere il maggior tasso tecnico, l'esperienza e anche il pubblico del Bentegodi ha spinto all'impresa i padroni di casa a cui serviano due reti per strappare il pass per tornare in Serie A. Le reti di Zaccagni, al 27 del primo tempo su assist di Faraoni, di Samuel Di Carmine al 69' su assist di Vitale e il gol nel finale di Karim Laribi su assist di Pazzini hanno spinto all'Inferno i granata e in Paradiso i gialloblù.

L'Hellas Verona con questo prezioso successo ritorna così prontamente in Serie A "sostituendo" i cugini del Chievo Verona che l'anno prossimo giocheranno nel campionato cadetto. I gialloblù, dunque, andranno a completare il quadro del massimo campionato insieme alle già promosse Brescia e Lecce che avevano concluso la stagione regolare ai primi due posti della classifica. Il Cittadella ha sognato per oltre un'ora la possibilità di essere promossa in Serie A ma alla fine si è dovuto arrendere alla superiorità degli avversari.

Il tabellino

Verona: Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Bianchetti, Vitale; Zaccagni, Gustafson (76’ Munari), Henderson (66’ Pazzini); Laribi, Di Carmine, Di Gaudio (57’ Matos)

Cittadella: Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Rizzo; Siega (50’ Proia), Iori (77’ Schenetti), Branca; Panico; Moncini (64’ Cancellotti), Diaw.

Reti: 27’ Zaccagni (V), 69’ Di Carmine (V), 83’ Laribi (V)

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.