Simeone fa sognare i tifosi: "A Milano per l'Inter? Non si sa mai"

Simeone è stato intercettato a Malpensa e a precisa domanda non ha chiuso la porta in faccia all'Inter. Ora, però, il presente dei nerazzurri si chiama Pioli

Simeone fa sognare i tifosi: "A Milano per l'Inter? Non si sa mai"

Diego Pablo Simeone è da sempre un pallino dell'Inter. L'allenatore dell'Atletico Madrid andrà in scadenza di contratto con il club colchoneros il 30 giugno del 2018 e in estate potrebbe legarsi ai nerazzurri. Il club di Corso Vittorio Emanuele, però, dopo aver sollevato dall'incarico Roberto Mancini lo scorso 8 agosto affidando la panchina a Frank de Boer ha esonerato a sua volta anche l'olandese scegliendo Stefano Pioli per la risalita. Nel contratto dell'ex tecnico della Lazio, sottoscritto fino al 30 giugno del 2018, però, c'è una clausola che permetterebbe all'Inter di risolverlo al termine di questa stagione.

Il figlio del Cholo, Giovanni gioca nel Genoa e ieri sera in aeroporto, a Malpensa, Simeone è stato intercettato con la compagna e i figli da Telelombardia. Alla domanda: "Sei a Milano per l’Inter?”, il 46enne ha risposto: “Non si sa mai”. L'argentino, ex Catania, resterà fino a lunedì a Milano ma non è dato sapersi il motivo anche se con la scusa della pausa per le nazionali ne avrà sicuramente approfittato per stare un po' vicino al figlio. La pista Inter, però, per la prossima stagione non è assolutamente da escludere a meno che Pioli non riesca a risalire la china convincendo il gruppo Suning a confermarlo anche nella prossima stagione.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento