Le sorelle di Cristiano Ronaldo minacciose: "Con nostro fratello non si scherza"

Elma e Katia, sorella di Cristiano Ronaldo, si sono scatenate sui social dopo la tripletta del fratello: "Dio non ha fallito, sta bene. E adesso?"

Cristiano Ronaldo ha dimostrato ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, di essere uno dei giocatori più forti al mondo e della storia del calcio. Il fuorlclasse di Funchal ha risposto con una tripletta da urlo alle polemiche scaturite dalla sua reazione al momento del cambio con Paulo Dybala durante il match Juventus-Milan. Il 34enne ex Real Madrid e Manchester United sta bene, non è infortunato e contro il Lussemburgo, domenica 17 novembre, proverà ad arrotondare ulteriormente il suo bottino di reti per avvicinare il più possibile il record dell'iraniano Ali Daei.

Cristiano Ronaldo avrà tempo e modo per chiarirsi con Maurizio Sarri e i compagni di squadra quando settimana prossima tornerà a disposizione del suo allenatore alla Continassa. L'acredine con l'ex tecnico del Napoli c'è stata e ora servirà intelligenza e il dialogo per spazzare via ogni tipo di incomprensione dato che siamo solo a un terzo della stagione. Il portoghese è rinato in nazionale ma questo naturalmente è un'ottima notizia anche per la Juventus che non vede l'ora di riaverlo a disposizione più motivato che mai.

L'ex Real Madrid e Manchester United ha tanti tifosi in giro per il mondo e ovviamente la compagna Georgina Rodriguez, la mamma Dolores, i figli e le sorelle sono i suoi primi fan. Soprattutto le sorelle hanno dimostrato in questi mesi di essere particolarmente agguerrite e sempre pronte a proteggerlo. A dicembre, quando non vinse il Pallone d'Oro, sia Katia che Elma usarono parole di fuoco per prendersela con chi non aveva dato il giusto riconoscimento, a loro dire, al fratello:"Miglior giocatore del mondo… per chi capisce di calcio, certo. Sono preoccupata per il futuro del calcio", e "Purtroppo questo è il mondo dove si vive nel marciume, tra la mafia e i figli di pu…. dei soldi ma io e molta gente vedremo ancora tanto. Il potere di Dio è più grande di questo marciume. Dio tarda ma non guasta".

La tripletta in nazionale di Cristiano Ronaldo ha risvegliato entrambe le sorelle del fuoriclasse della Juventus che ha avuto qualche incomprensione con il tecnico bianconero per via di due sostituzioni mal digerite dal portoghese. Katia ha postato una foto del 34enne di Funchal con la seguente didascalia: "Non si scherza con lui. Orgoglio di sorella". Più diretta e pesante Elma che ha l'ha paragonato a Dio: "Dio non fallisce. Sta bene, e adesso?".

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti

ARGO92

Dom, 17/11/2019 - 13:49

LE SORELLE MA CHI LE CAGA