Spal, Thiago Cionek eroe per un giorno: sventa una rapina a Ferrara

Thiago Cionek si è reso protagonista di un bel gesto sventando un tentativo di rapina a Ferrara. Il sindaco Fabbri: "L'ho chiamato per ringraziarlo"

Thiago Cionek è un difensore brasiliano naturalizzato polacco dal 2011. Il 33enne di Curitiba è cresciuto in Brasile e nel 2008 è passato al Jagiellonia, in Polonia, dove ha giocato per quattro anni nel massimo campionato. Dopo 106 presenze e tre reti al suo attivo il Padova lo porta in Italia nel 2012 e in un anno in Serie B con il club veneto insieme 33 gettoni e attira le attenzioni di un'altra squadra di Serie B, il Modena che ne acquisice il cartellino.

Resta tra le fila dei canarini per due anni e mezzo e nel gennaio del 2016 fa il grande salto in Serie A con il Palermo di Maurizio Zamparini che decide di puntare forte su un giocatore nel giro della nazionale polacca. Cionek gioca un anno e mezzo in Serie A, mette insieme 35 presenze con il club rosanero che però retrocede in Serie B. Thiago inizia la stagione 2017-2018 al Palermo tra i cadetti ma a gennaio del 2018 arriva la chiamata imperdibile della Spal che lo riporta nella massima serie.

Eroe per un giorno

Cionek è di solito impeganto su rettangolo di gioco per fermare gli attaccanti avversari ma questa volta ha avuto a che fare con una situazione ben più delicata. Il difensore della Spal, infatti, ha sventato una rapina in una tabaccheria Ferrara, ha inseguito e catturato il malvivente. Il sindaco della città Alan Fabbri ha voluto rendere pubblica la cosa commentando il grande gesto di Cionek che si è rivelato eroe per caso.

Il primo cittadino della città di Ferrara ha voluto fare i complimenti al 33enne della Spal per il suo grande gesto:"Dopo aver appreso la notizia dell'inseguimento ho contattato telefonicamente Thiago Cionek per ringraziarlo. Voglio farlo ora pubblicamente. Il suo è stato un gesto di grande generosità e altruismo che diventa davvero speciale in questo momento difficile".

La notizia ha avuto anche un grande impatto sui social con molti utenti che hanno voluto dire grazie a Cionek per un gesto nobile e affatto scontato che si è reso utile in un momento difficile per tutta l'Italia:

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

bobots1

Dom, 15/03/2020 - 15:46

Bravo. Un applauso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 15/03/2020 - 16:05

Grande!