Con la «Sport Turismo» Porsche ridefinisce il concetto Panamera

Crescono efficienza, versatilità e prestazioni Retrotreno sterzante. Motori fino a 550 cv

Bruno De Prato

Cap Ferrat La nuova Sport Turismo non è solo una splendida rivisitazione stilistica di Porsche Panamera. È un affascinante concetto di vettura Gran Turismo-Sport che, potremmo dire, ridefinisce lo stesso progetto Panamera e lo proietta verso livelli di efficienza, versatilità e prestazioni ancora superiori a quelli che gli ingegneri della Casa di Zuffenhausen immisero nell'edizione originale, del 2009, e quindi rinnovarono in quella attuale, che ha esordito nel 2016 con una nuova generazione di propulsori, ancora più potenti ed efficienti, e con un design della sezione posteriore ispirata all'icona Porsche 911.

Panamera Sport Turismo è stata concepita per interpretare con ancora maggiore precisione e funzionalità la missione della più sportiva berlina del mondo. Il nuovo profilo della sezione posteriore fa di Panamera una shooting brake assolutamente affascinante e alla quale fa riscontro una superiore razionalità dell'abitabilità interna, programmabile in configurazione sia a 4 posti +1, quello centrale posteriore, sia a 4 posti, con i 2 posteriori realizzati da sedili anatomici con profilo analogo a quello degli anteriori. Il livello di finizione interna è superbo per qualità dei materiali e per cura esecutiva fino ai minimi dettagli.

La tecnica di Panamera Sport Turismo include nella dotazione equipaggiamenti che sono optional su Panamera: le sospensioni pneumatiche PASM, regolabili su tre livelli di altezza e di taratura; e il retrotreno sterzante a gestione digitale che sterza in controfase con l'avantreno, per rendere più agile Panamera Sport Turismo nelle manovre a velocità fino a 50 orari, mentre sterza in fase con l'avantreno per aumentare la stabilità e la neutralità della risposta dinamica alle alte velocità, oltre 80 km/h. Inoltre, Panamera Sport Turismo è equipaggiata di spoiler mobile alla sommità del nuovo profilo posteriore. La gamma dei propulsori è potente, come sempre, a cominciare dal turbo V6 3.0 litri da 330 cv, che è il motore di ingresso ed è disponibile anche in esecuzione bi-turbo da 440 cv. Questo V6 turbo, leggermente modificato, è anche l'unità che, in combinazione con un motore elettrico, realizza la versione hybrid plug-in da 462 cv. Il propulsore più potente è il V8 4.0 litri biturbo da 550 cvp, mentre quello più «sobrio» è il turbodiesel V8 4.0 litri da 422 cv. Tutti sono associati a trazione integrale e cambio automatico-sequenziale a doppia frizione PDK a 8 rapporti. L'impianto frenante Brembo Corsa, con pinze anteriori a 6 pistoni, è ai massimi livelli di efficienza. Porsche Panamera Sport Turismo è la perfetta vettura Gran Turismo di altissima classe, superbe prestazioni e grande comfort, con abitabilità ancora più generosa, grande silenziosità di marcia, ma anche una qualità di guida che può venire solo dalla Casa che ha dato vita ad alcune delle più grandi vetture sportive della produzione mondiale. I prezzi partono da 101.502 euro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.