"Mi ha chiamato Mario Draghi..." ​La rivelazione su Juventus-Napoli

Aurelio De Laurentiis ha risposto per le rime ad Andrea Pirlo: "Ha detto quello che avrebbe detto qualsiasi allenatore per difendere la società per cui lavora"

La sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport ha lasciato pienamente soddisfatto Aurelio De Laurentiis e assolutamente insoddisfatto Andrea Pirlo che al termine di Juventus-Fiorentina ha punto gli azzurri: "Non possiamo farci niente, non abbiamo problemi a rigiocare. Dispiace per le altre squadre che hanno viaggiato e perso punti senza dir niente, partendo e giocando senza chi aveva il Covid”, questo il pensiero del tecnico bianconero.

La stoccata

De Laurentiis non ha preso bene le parole di Pirlo e ai microfoni di Radio Capital ha voluto tirare una stoccata all'allenatore della Juventus: "Pirlo dovrebbe fare l’allenatore e basta, lasciare ai suoi rappresentati della società certe risposte. Quella è una sentenza dello Stato, una legge dello Stato in questo casino del Covid, con lo Stato incapace di affrontarlo, che fai? Anteponi una legge dello sport ad una legge statale rischiando il penale? Mi sembra una follia”.

E ancora: ”Pirlo non fa di mestiere l’avvocato, non conosce certe procedure e non conosce cosa è accaduto a livello di protocolli. Non voglio prendermela con Pirlo dandogli del Pirla, sarebbe troppo facile. Faccia l’allenatore. Ha detto quello che avrebbe detto qualsiasi allenatore per difendere la società per cui lavora”.

La solidarietà di Draghi

De Laurentiis ha poi ammesso di aver ricevuto diverse telefonate di solidarietà per la sentenza che ha ribaltato tutto in favore del Napoli. Tra queste persone anche l'economista, accademico, banchiere e dirigente pubblico Mario Draghi: "Io sono un estimatore di Mario Draghi che mi ha chiamato per gli auguri e mi ha espresso compiacimento da uomo di Stato. Mi hanno chiamato in tanti anche perché quando si vince in Italia si sale sul carro dei vincitori, ovviamente non mi riferisco a Draghi. Ma questa non è una vittoria è solo che bisognava ribaltare in punta di diritto una decisione sbagliata della Federcalcio”.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Situation

Situation

Sab, 26/12/2020 - 10:44

buona occasione, meglio ulteriore buona occasione colta per dar aria ai denti! e poi ci si chiede perché......

bistecca

Sab, 26/12/2020 - 11:02

Quando devi giocare una partita difficile e hai dei giocatori importanti non disponibili, basta raccontare che qualcuno della Mutua ti ha detto di non muoverti. Va bene giocare la partita, però senza quei giocatori che allora erano undisponibili. Così sarebbe gusto.

bistecca

Sab, 26/12/2020 - 11:04

correggo: indisponibili e giusto.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 26/12/2020 - 11:12

in certe occasioni sentir ragliare gli asini patani e come sentir cantare le sirene! ah ah ah!

Gio56

Sab, 26/12/2020 - 11:42

giovinap da quando in quà la "giuventus" è in padania?Troppi babà al rum?

Happy1937

Sab, 26/12/2020 - 11:53

Tutta questa a mio avviso e’ stata costruita sullo storico favoritismo nei confronti della potente Juventus. I giocatori del Napoli non potevano muoversi per decisone delle Autorita’ Sanitarie. In questa situazione il 3 a 0 a tavolino a favore della Juventus era solo un furto.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 26/12/2020 - 13:03

gio56 sai leggere? se si dove hai letto "padania" nel mio commento? la mia "geografia" racchiude tutto il nord nella "patania"! e per ciò la giubbendus(e non giuventus)si trova in patania!

Luigi Farinelli

Sab, 26/12/2020 - 13:23

Sportivamente parlando è un bene che Juventus-Napoli venga giocata sul campo. Circa il pensiero di DeLaurentis: forse farebbe meglio a d essere meno ipocrita e a fare lui meno polemiche. In quanto a citare i complimenti di Draghi poi...

steffff

Sab, 26/12/2020 - 14:18

Ma tu guarda. Una sentenza che da' torto alla Juve? Deve essere il nefasto effetto della congiunzione tra Giove e Saturno. Si rassicurino i gobbi, non succedera' di nuovo per altri 88 anni.

Antonio43

Sab, 26/12/2020 - 15:09

Non vorrei sbagliare ma a decidere di non far partire il Napoli per giocare a Torino fu l'ASL di Napoli. La federazione non ha potuto fare a meno di dare il 3-0 a favore della Juve, visto che il Napoli non si è presentato in campo. A meno che la Juventus non abbia corrotto quelli dell'ASL napoletana, oddio, neanche troppo difficile volendo, per non farli partire. Comunque il Napoli le prenderà anche sul campo, tranquilli! Come sempre!

Gio56

Sab, 26/12/2020 - 15:46

giovinap va a ciap i ratt!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 31/12/2020 - 11:20

gio56, visto che sei un patano e non un padano ti insegno come si scrive quel detto milanese: "Va a ciapà i ratt" la prossima volta scrivilo nel tuo dialetto; pugliese?