Strana coppia del gol. Così la bella Italia sogna

Partenza lanciata degli azzurri ai Mondiali in Brasile: gol, gioco e palleggio, il conto con la malasorte inizia a pesare meno

Nostro inviato a Manaus

Balotelli si prende l'Italia in mano, Marchisio dice che il principino è davvero Principe. Il conto con la malasorte, ravvivato dall'infortunio di Buffon, comincia ad essere meno pesante. Gli inglesi non ci prendono con l'italiano, ma questo lo dice la storia del calcio ed anche il loro scarso dimenarsi con la lingua nostra. Quella dell'Italia è stata una lingua di fuori, sì una linguaccia al credo di Gerrard e Hodgson: più forti voi? Eccovi serviti. Due gol e qualche occasione, tanto sudor freddo perché la difesa azzurra è sempre sul filo del pericolo. Partita di calcio in ogni senso, senza preoccuparsi di caldo e afa. Venticello leggero per tutti e gioco godibile per pubblico e tifosi. Italia sostanziosa, non proprio da credo assoluto. Però il girone, adesso, può solo regalarle un sorriso, la partita con Costarica diventa decisiva per la qualificazione. Marchisio e Balotelli sono una strana coppia di goleador, ma l'Italia per ora va.

Partita giocata a ritmo brasiliano nei primi dieci minuti. Sì, d'accordo, la gente sulle tribune stava con gli azzurri ma dopo un po' si è stufata ed ha intonato il coro «Brasil, Brasil» a far intendere che la Selecao è altra cosa. Italia affidata a Sirigu, ragazzo di Sardegna con vista sulla Torre Eiffel, dopo la brutta botta subita da Buffon. Poteva essere un rischio, visti i problemi al costato che lo hanno tenuto in stand by per almeno una settimana. Ed invece il portiere ha fatto intendere di avere riflessi pronti, entrato in partita meglio e prima degli altri, fino all'ultimo è stato barriera e salvezza. Inghilterra con mezzo Liverpool in campo, Italia con molta torinesità considerando i quattro della Juve e Darmian. Pirlo e De Rossi hanno inaugurato il valzer lento, cercato e studiato per tenere gli inglesi a giri bassi. Hodgson si è inventato subito un attacco da «o la va o la spacca»: Rooney e i tre ragazzi terribili della nouvelle vague (Welbeck, Sturridge e Sterling) hanno innestato le marce alte: la difesa italiana ha sofferto e mostrato le crepe sue (quel Paletta peggio dell'immaginabile) ma ha retto il tanto per rallentare il ritmo, trovare un po' di spazi nell'assetto difensivo inglese e cominciare a pensare al gol. In quei momenti si è capito il senso della partita ed anche il senso di questa Italia: unita, decisa e fortunata (dopo le sfortune della vigilia) come aveva chiesto Balotelli nell'immancabile tweet. Candreva e Darmian hanno provato a fare gli assaltatori, Balotelli è rimasto in agguato non ricevendo gran palloni da giocare, ma ha avuto pazienza.

Partita sostanzialmente giocata con diverso spirito delle squadre, ma ugual senso dello spettacolo. Barzagli ha salvato la porta sua da una incursione di Welbeck e Sturridge e Marchisio è andato al gol sfruttando una finta di Pirlo e il suo tiro da geometra con tanto di strumenti di precisione al seguito. Marchisio alla tardellino, avrà pensato qualcuno vedendolo roteare mani e braccia dopo aver preso la mira del tiro. Peccato che gli inglesi non si siano lasciati deprimere e, in due minuti, abbiano respinto al mittente le insidie, sfruttando un cross di Rooney sul quale Sturridge ha trattato da polli sopraffini Paletta e Chiellini. 1-1 e ricominciamo, si sono detti. Il vecchio indomito cannoniere di Sua maestà ieri sera, nell'afa di Manaus, era l'unico a giocare a maniche lunghe: magari temeva le zanzare più dei difensori.
Ma il finale del primo tempo ha indicato anche che l'Italia c'era, giocava a modo suo ma sapeva produrre occasioni: una conclusione a pallonetto di Balotelli salvata da Jagielka sulla linea, Candreva al tiro sul palo, quasi ad annunciare quel che sarebbe stato ad inizio ripresa.

Copione simile al primo tempo: inglesi subito al tiro e Sirigu scattante. Poi quel numero sopraffino che ha restituito alla bontà del calcio l'Italia e Balotelli. Dopo otto minuti, pennellata di Candreva e SuperMario di testa a bucare Joe Hart, il portiere del Manchester City che, a fine primo tempo, lo aveva abbracciato da vecchio amico. Chissà che Hart non presentisse qualcosa. Per l'Inghilterra stavolta un colpo basso, poi Rooney, Sturridge e compagnia affannata ci hanno provato. Ma l'Italia s'è desta è rimasta desta. Sirigu più di tutti.


Il tabellino


Marcatori: 35'pt Marchisio, 37'pt Sturridge, 5' st Balotelli

Inghilterra:
Hart, Johnson, Cahill, Jagielka, Baines, Gerrard, Henderson (28' st Wilshere), Welbeck (16' st Barkley), Rooney, Sterling, Sturridge (34' st Lallana). Ct Hodgson.

Italia:
Sirigu, Darmian, Barzagli, Paletta, Chiellini, De Rossi, Pirlo, Verratti (11' st Thiago Motta, Candreva (34' st Parolo), Marchisio, Balotelli (28' st Immobile). Ct Prandelli.

Arbitro:
Kuipers (Olanda).
Ammoniti: Sterling.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

bernaisi

Dom, 15/06/2014 - 08:56

vittoria meravigliosa L'unica cosa è che stamattina ci risiamo con Balotelli se vedi la gazzetta sembra che abbia vinto solo lui e questa è una vergogna, questo idiota ha fatto schifo tutta la partita e grazie al cross che gli hanno messo il pallone sulla testa ha fatto gol. I giornali fanno veramente pena a continuare a pompare questo imbecille.

syntronik

Dom, 15/06/2014 - 09:11

Finalmente, dopo tante delusioni interne, politica, politici, mazze, mazzette, finalmente una notizia rilassante, che per qualche giorno, sposterà la nostra attenzione, FORZA RAGASSI, agli inglesi abbiamo detto chi siamo (per adesso) poi non si sa mai, potremmo anche arrivare vincitori.

pastello

Dom, 15/06/2014 - 09:12

Lasciatemi esprimere, per una volta non di più, la mia solidarietà ai trinariciuti per la grossa delusione. Pur di non gridare "Forza Italia " tifavano per l'Inghilterra.

pastello

Dom, 15/06/2014 - 09:17

Manderei a casa i telecronisti della Rai che, a fine partita, ci hanno regalato i loro commenti idioti. Non una parola per Pirlo di gran lunga il migliore in campo.

Norbertino

Dom, 15/06/2014 - 09:20

Direi che tutto l'impianto difensivo è da rivedere profondamente; con questi buchi non possiamo sperare di andare avanti a lungo. Non darei tutta la colpa a Paletta; certamente il ragazzo può migliorare ma non merita di diventare il capro espiatorio di una difesa che fa acqua da tutte le parti tranne che tra i pali. Il sardo si è infatti dimostrato assolutamente all'altezza della situazione e inizio a pensare che possa davvero diventare l'erede del grande, ma ormai attempato Buffon.

vince50_19

Dom, 15/06/2014 - 09:22

pastello - Non lo ripeta due volte altrimenti arriva la volpe luigipiso che la bacchetterà senza pietà alcuna.. ahahahaha.. Certo ieri sera per me la nazionale, a parte una difesa un pò ballerina, ha superato ogni mia aspettativa e ne sono molto contento. Speriamo bene per il seguito.

Antares46

Dom, 15/06/2014 - 09:26

x bernaisi - Vittoria meritata ma lasciami dire che l'Inghilterra in difesa è ben poca cosa. E' anche piu debole di voi...quindi aspettiamo controprove con squadre ben piu blasonate (Francia, Olanda e Argentina). Poi per quanto riguarda Balotelli puoi dire quello che vuoi ma voi uno dei vostri cosi non l'avete e quindi....fare buon viso a cattiva sorte!!! L'Inghilterra è da quando è stato inventato il calcio che gioca in questo modo. E' un calcio bello da vedere se giocato da squadre inglesi fra di loro.Le marcature in difesa sono da oratorio parrocchiale..

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 15/06/2014 - 09:52

una gran bella sorpresa GRAZIE

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 15/06/2014 - 09:57

Qualsiasi evento sportivo trasmesso dalla Rai va seguito con l'audio disattivato. L'unico modo per non ascoltare stronzate a ripetizione proferite da incompetenti senza pari che, purtroppo, vengono pure pagati per dirle!

diegom13

Dom, 15/06/2014 - 10:20

Bella metà partita. Balotelli, fino al goal suo, irritante: passeggiava per il campo, mai un accenno di pressing, non rientrava. Zero assoluto. Oltre ad essere fermo, si nascondeva costantemente tra i difensori avversari, al centro. Sembrava volesse fare solo la boa, invece di tagliar dentro. Dopo la gentile pennellata di Candreva sulla sua testa, anche Balotelli ha cominciato a muovere le gambette per aiutare i compagni. Bello anche il tentativo di pallonetto, ma resta il fatto che ha giocato sì e no una ventina di minuti. Mentre Darmian, Candreva, De Rossi, Marchisio, Verratti e Pirlo ci mettevano tutto. Per Paletta forse ha giocato la tensione, ma che dire di Chiellini? E comunque, ad essere onesti, c'era un rigore per gli inglesi (ostruzione netta di Paletta). In fin dei conti è stata una bella Italia, ma dire che l'ha presa per mano Balotelli è veramente ridicolo.

roseg

Dom, 15/06/2014 - 10:23

@ bernaisi--Condivido pienamente.

blackbird

Dom, 15/06/2014 - 10:23

Bella partita, bella vittoria. Ho visto lo stemma dello sponsor sulle magliette dei giocatori, non ho visto il fiocco a sostegno dei marò. Come molti italiani, classe politica in testa, se ne fregano anche loro.

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Dom, 15/06/2014 - 10:27

calma e sangue freddo. Specie nel calcio, una rondine non fa primavera (Roma di inizio stagione, remember?). Saluti e Forza Juve.

syntronik

Dom, 15/06/2014 - 10:34

Sui commenti dei cronosti RAI, meglio calare un velo pietoso, ma se avete fatto caso, i " commentatori" sinistron...bati, hanno tutti lo stesso stile, la stessa cadenza da comizio politico sindacale, che sia una caratteristica del DNA??? e una cosa che non scordano mai, alla fine del commento, citano sempre il solito personaggio, se non il personaggio, citano il suo cane, forse la cultura superiore, richiede questo stile, sará!!??!! ma io credo che sia piu simile alla stupiditá che a uno stile.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 15/06/2014 - 10:39

Circences, assicurati in abbondanza. Ora un pochino di panem e siamo a cavallo!

pastello

Dom, 15/06/2014 - 10:52

X Vince 50_19 = Non credo che luigipiso oserà proferire parola. Tutto sommato i compagnucci sono in via di miglioramento. In tempi non lontani tifavano per l'Unione Sovietica.

pastello

Dom, 15/06/2014 - 10:54

" Balotelli si prende l'Italia in mano" Ieri sera Riccardo Signori dev'essersi coricato alle undici.

paspas

Dom, 15/06/2014 - 10:57

LA BELLA ITALIA SOGNA. Sognamo e spero alla fine possiamo svegliarci con la coppa in mano. Ammiro Balotelli ma...................dare il solito merito a Balotelli per la vittoria NON e' onesto. Se Marchisio non avesse segnato il goal che ha dato fiducia all'Italia a che sarebbe servito quello di Balotelli? Tutti i media parlano di Balotelli facendolo diventare il simbolo della Vittoria.Non condivido questo modo di fare giornalismo ed eultanza. Il merito va aggli undici che hanno aiutato anche Baloteli ad arrivare al goal. Buona giornata a tutti.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 15/06/2014 - 11:03

Evvai con le disquisizioni tecnico-calcistiche. Che grande festa! Che dite, festeggiamo anche per il Pil pro-capite dell'Italia, che in dieci anni è sceso a -6,5%,il peggiore d'Europa? O per...o per..o per...? Chissenefrega: abbiamo vinto!!!

magnum357

Dom, 15/06/2014 - 11:13

MOlte pecche al di là della vittoria: la DIFESA INESISTENTE non solo in occasione del gol, è andata di lusso che Rooney & C abbiano sbagliato tutti i loro tiri; la fascia sinistra con un CHIELLINI INCONCLUDENTE, la fascia destra con un VERRATTI senza idee, un Balotelli nel primo tempo ha ricevuto pochissimi palloni. L'unico veramente in forma PIRLO che portaba avanti il pallone: gli altri facevano tante manovre complicate e non correvano in avanti !!! Prandelli svegliati !!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 15/06/2014 - 11:16

In tanta esultanza gli idioti che ci governano sono i primi ad esultare. Per un intero mese le forniture d'oppio ai lotofagi nostrani sono assicurate. Tutto sarà concesso in quanto passerà, praticamente, inosservato. Quale migliore occasione per varare un aumento delle tasse, una patrimoniale, e perchè no?,il tanto agognato ius soli.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 15/06/2014 - 11:35

menomale che silvio ceeeeeee

bernaisi

Dom, 15/06/2014 - 12:22

Xpaspas Ma scusi mi sembra molto semplice la logica dei giornalisti di parlare di Balotelli in quanto ogni volta che lo pompano tipo il giornale di oggi lui essendo un idiota studia subito la prima stronzata da fare e quindi i giornali grazie al gossip vendono un sacco di copie e pertanto guadagnano la pappa, e noi sportivi che il gossip ci fa veramente schifo e non ci interessa assolutamente, dobbiamo accontentarci dei titoloni assurdi vedi la gazzeta che invece di mettere la foto di Pirlo, Darmian, Verrati e tutti gli altri mettono la foto di Balotelli !!!!!!!

mar75

Dom, 15/06/2014 - 12:35

@pastello: è sconcertante notare come ci siano stupidi che inseriscono la politica anche per queste cose. Quindi quelli di sinistra stavano tifando Inghilterra per non dire forza Italia? Ahahah il senso del ridicolo non vi manca proprio. I vostri alleati della lega probabilmente stavano tifando Inghilterra per non tifare l'Italia perché loro non si considerano italiani ma padani. La stessa cosa la disse il trotta Renzi, caduto poi in disgrazia. Quindi, perché queste cose non le dite ai vostri alleati della lega? La coerenza non è il vostro forte, me ne rendo conto :(

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 15/06/2014 - 12:49

Ma non dovrebbero esserci tagli alla spesa pubblica?..ma tra Roma, Mancuso, Rio de Janeiro..quanti sono gli "ospiti" e commentatori alla corte di mamma Rai? La redazione sport Rai da sempre okkupata da merdaccie sinistrose tipo Variale e' come al solito una mangiatoia..

mv1297

Dom, 15/06/2014 - 12:50

chi leggerà questo messaggio e che mi avrà censurato quello precedente, sappia che noi veneti vinceremo! continuate a censurare, dimostrate di far parte del sistema dittatoriale italiano. complimenti!

vince50_19

Dom, 15/06/2014 - 13:38

mar75 - É evidente che dall'alto del suo acume non riesce neanche a comprendere che ironizzare non è poi così grave.. Permalosi fin nel midollo!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 15/06/2014 - 13:46

GRANDE! GRANDE! ITALIA! FORZA ITALIA! É AVANTI COSI!.

yulbrynner

Dom, 15/06/2014 - 14:26

se questa el'italia bhe non c'e da essere granche fiduciosi se vinceva l'inghilterra non c'era nulla da recriminare e'andata di culo come spesso va all'italia e va bene cosi' l'italia soffre il calcio sud americano argentina e brasile in primis ma anche uruguay..vedremo poi con il costarica come andra' .. difesa da oratorio centrocampo macchinoso e attacco inconcludente si vince x casualita' non certo x bravura.

mar75

Dom, 15/06/2014 - 14:30

@vince50_19: ohhhh, quindi stava ironizzando, quante risate per questa ironia :(

maurizio.fiorelli

Dom, 15/06/2014 - 14:33

A tutti i giornalisti che devono aver visto un'altra partita :io ho visto Balotelli bighellonare per il campo per un'ora,altro che prendere per mano. Chiellini il veterano ridicolo nel primo tempo, ha fatto pena il resto della partita.Il più scusabile dei peggiori è Paletta forse troppo emozionato.Ma senza quel gran Pirlo dove andremo?

Ritratto di il bona

il bona

Dom, 15/06/2014 - 15:12

Onestamente, era più giusto un pareggio. Gli inglesi non sono stati al di sotto degli azzurri.

Ritratto di danutaki

danutaki

Dom, 15/06/2014 - 15:43

@ no_malagiustizia.... ma chi Piola...??? A forza di fare tuffi nel passato... rischiate di insaccarvi nella sabbia che continua a scorrere nelle clessidre !! Ottobre ???

-cavecanem-

Dom, 15/06/2014 - 15:50

concordo con Bernaisi. Pirlo e' l'uomo del match, e questi giornali ancora a rompere le balle con Balotelli. SuperPippa Mario insieme a Chiellini, inguardabili per tutta la partita. Se non fosse stato per quel cross, sarebbe stato praticamente nullo.

vince50_19

Dom, 15/06/2014 - 17:00

mar75 - E sorrida su... Se non le va guardi altrove!

linoalo1

Dom, 15/06/2014 - 17:19

Piano,ragazzi!Andateci piano!Spesso i sogni vengono infranti dalla realtà!Anche a me piacerebbe vedere l'Italia che avanza!Purtroppo,i presupposti non ci sono!Balo,ha fatto un goal che,chiunque,nel suo ruolo e con il suo fisico,avrebbe fatto!Tutti gli altri,hanno fatto una bella partita,in particolar modo il Portiere!Bisognerebbe però,in futuro,eliminare Chiellini!Perchè può crearci problemi come già in passato!In bocca al lupo!Lino.

Ritratto di deep purple

deep purple

Dom, 15/06/2014 - 19:17

L'Italia di norma, i migliori campionati li gioca quando inizia male. Sono comunque contento di questa vittoria, visto che gli inglesi sono sempre i primi a prenderci in giro, a maltrattarci e offenderci, quindi ben gli sta se ogni tanto subiscono qualche piccolo dispetto.