"Il caso del calciatore della Juve" E Fazio fa infuriare tutti i tifosi bianconeri

Un lapsus del conduttore di Che tempo che fa durante l'intervista al ministro De Micheli non è passato inosservato ai tifosi sui social

"Il suo nome è apparso in questa vicenda per l'esame di italiano di Suarez, il calciatore della Juve" ha detto Fabio Fazio rivolgendosi al ministro Paola De Micheli durante la trasmissione ''Che tempo che fa'': il lapsus non è sfuggito al mondo dei social, che non ha perdonato al conduttore ligure il palese errore.

Mentre il caso esame-Suarez è tornato alla ribalta con il nome di Fabio Paratici, indagato dalla Procura di Perugia, Fabio Fazio ha ospitato nel suo ''Che tempo che fa'' il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, coinvolta nel caso da una telefonata a titolo informativo del dirigente bianconero, suo vecchio amico di infanzia. Nel corso dell'intervista si è parlato naturalmente di Luis Suarez ma tra tutte le dichiarazioni a fare scalpore è stato soprattutto un lapsus di Fazio, che ha fatto stizzire i tifosi della Juventus e provocato l'ironia di quelli delle altre squadre. Infatti, nel porre una domanda al ministro, il conduttore ha affermato: "Il suo nome è apparso in questa vicenda per l'esame di italiano di Suarez, il calciatore della Juve". Ovviamente l'errore non è sfuggito ai telespettatori ed è stato sottolineato nel mondo dei social soprattutto tramite Twitter, dato che El Pistolero, dopo l'interruzione improvvisa della trattativa con i bianconeri, è passato poi dal Barcellona all'Atletico Madrid, rimanendo dunque nella Liga spagnola.

Paratici si era quindi rivolto al ministro De Micheli per chiedere informazioni sull'iter da seguire circa l'esame che il calciatore uruguayano avrebbe dovuto sostenere all'università per stranieri, a Perugia, nell'iter per ottenere la cittadinanza come confermato nella trasmissione di ieri."Io ho ricevuto una telefonata da Paratici, che conosco da molti anni, che mi ha chiesto un'informazione che non c'entra niente con l'esame di lingua. Mi aveva informato che Suarez aveva fatto una parte della richiesta di cittadinanza online e che non si era completata per motivi non conosciuti. Mi ha chiesto come completare, siccome non sono esperta abbiamo ritenuto che fosse meglio rivolgersi a chi si occupa di questi temi". Ci tiene ad assicurare il ministro Dem, che a quel punto fornisce a Paratici il numero del capo di gabinetto del ministero dell'Interno, Bruno Frattasi, che secondo quanto risulta dagli atti, verrà poi chiamato dall'avvocato bianconero Chiappero (ndr).

L'indagine è in corso e in attesa di nuovo sviluppi proprio mentre l'involontario scivolone di Fazio fa infuriare ma forse aumenta i rimpianti dei tifosi bianconeri, consapevoli che un attaccante come Suarez sarebbe servito eccome alla nuova Juve targata Pirlo.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 07/12/2020 - 16:56

"E Fazio fa infuriare tutti i tifosi bianconeri"!!! Ma tutti tutti.... infuriati come animali! P.S. Ma non sarebbe il caso di enfatizzare un po' meno i titoli?

Kamen

Mar, 08/12/2020 - 10:33

Quello di Fazio non è un lapsus ma è l'endemica vacatio mentis dei trinariciuti e di Gentile quando afferma che i tifosi juventini avrebbero dei rimpianti,tralasciando l'eccellente operato di Morata.

ruggerobarretti

Mar, 08/12/2020 - 11:10

intervisti quella o un gatto il risultato non cambia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 08/12/2020 - 12:13

@Dreamer_66 - non sarebbe il caso di stare attenti a quel che si dice nelle trasmissioni rai? Comunque il caso è comunque grave. ma al solito, visti i protagonisti, insabbieranno tutto.