Tennis, Fognini superbo contro Nadal: l'azzurro vola in finale a Montecarlo

Uno stratosferico Fognini ha battuto con un netto 6-4, 6-2 Rafael Nadal e vola così in finale a Montecarlo. Domani affronterà il serbo Lajovic e cercherà di vincere il suo primo Master 1000 in carriera

Tennis, Fognini superbo contro Nadal: l'azzurro vola in finale a Montecarlo

Fabio Fognini riscrive la storia del tennis italiano al torneo ATP di Montecarlo. Il tennista di Sanremo ha sconfitto con un netto 6-4, 6-2 un certo Rafael Nadal ultra favorito alla vigilia vista la sua forza sulla terra rossa e visti i precedenti. Il 31enne accede così alla finale di domani dove affronterà il serbo Lajovic, giustiziere dell'italiano Sonego ai quarti di finale, che nell'altro match ha liquidiato con un 7-5, 6-1 il russo Medvedev.La partita è stata equilibrata nel primo set dove Fognini ha subito strappato la battuta a Nadal, salvo poi subire il controbreak. Lo spagnolo scappa 3-1 ma l'azzurro non si scompone e recupera il break e la partita va avanti fino al 4-4.

Al nono gioco, però, Fabio strappa ancora il servizio al maiorchino chiudendo poi il set a suo favore per 6-4. Nadal stacca quasi la spina contro un Fognini che rimanda dall'altra parte del campo di tutto e si va sul 5-0 per l'italiano che si rilassa un po' e si fa strappare la battuta, permettendo così al fuoriclasse spagnolo di accorciare sul 5-2. L'ottavo gioco però è decisivo con Fabio che non trema e chiude con un 6-2 in netta sicurezza. Domani pomeriggio Fognini avrà la grande chance di vincere il suo primo Master 1000 in carriera a quasi 32 anni: se ciò dovesse avvenire sarebbe una grande soddisfazione per lui e per tutto il tennis italiano.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti