Totti stupisce ancora: "cucchiaio" perfetto anche a 43 anni

L'ex capitano giallorosso ha dato, ancora una volta, prova della sua immensa classe con una rete segnata con un "cucchiaio" su calcio di punizione tra lo stupore dei presenti

"Mò je faccio er cucchiaio”. Chissà se avrà pensato questo, l’ex capitano della Roma Francesco Totti, lontano dalle scene del calcio che conta da ormai tre stagioni ma che, anche a 43 anni, non smette di deliziare gli amanti del gioco del calcio con i suoi colpi da fuoriclasse.

Lo "scavetto" che lo ha reso celebre il tutto il mondo dalla famosa semifinale di Euro 2000 quando, durante i calci di rigori contro l'Olanda beffò il portiere Van Der Sar, lo ha ripetuto in maniera perfetta anche durante una partita della Lega Calcio a 8 dove gioca con il suo Totti Sporting club, segnando una punizione dal limite dell'area di rigore.

Ecco che, il campione romanista, ha rispolverato con successo il colpo del "cucchiaio": un tocco morbido che imprime alla palla una traiettoria a pallonetto per sorprendere il portiere. Come si vede dal video di Repubblica.it, la giocata vincente ha scavalcato la barriera insaccandosi in rete ed è stata accompagnata da grida di gioia e stupore da parte degli amici e dei tifosi presenti.

Stavolta, l'ex capitano della Roma, non ha scelto la sua tipica soluzione di potenza ma, approfittando dell'uscita del portiere, avanzato accanto alla barriera per coprire lo spazio per la conclusione, ha fatto un vero e proprio "cucchiaio" come fosse un calcio di rigore. La palla si è dolcemente appoggiata in rete per la gioia dei presenti che hanno filmato la prodezza.

La gara in questione si è conlcusa con il punteggio di 5-0 per la squadra di Totti: la leggenda giallorossa ha deliziato il pubblico presente con giocate sopraffine tra cui un gol in diagonale ad inizio gara ed un assist al bacio per il compagno di squadra Floro Flores. A spiccare, però, è la perla finale a fissare il risultato sul definitivo 5-0. Poi, l’uscita di scena, nonostante mancassero ancora due minuti, come a dire: “Dopo questa vi saluto..alla prossima!”.

In campionato, la squadra dell'ex capitano giallorosso occupa il quarto posto in classifica e domenica prossima è previsto il big match contro la capolista San Paolo. Quarto posto anche tra i marcatori con 19 reti all'attivo.

Amante dello sci, recentemente ha trascorso qualche giorno in montagna assieme alla famiglia come dimostrano le immagini che ha postato sul proprio account Instagram scatenando, come al solito, migliaia di like ed apprezzamenti dai propri fan.

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.