Wimbledon, Giorgi al terzo turno, vince Federer

Terza giornata di incontri a Wimbledon, Camila Giorgi supera con un doppio 6-4 l' americana Brengle ed approda al terzo turno. Vittoria in tre set per Roger Federer, che batte agevolmente lo slovacco Lacko. Sconfitta con tanti rimpianti per Paolo Lorenzi battuto in 4 set da Monfils

Wimbledon, Giorgi al terzo turno, vince Federer

Terza giornata del torneo di Wimbledon, in programma il secondo turno del tabellone maschile e femminile.

Prosegue il momento positivo dell' unica italiana presente ai Championships, Camila Giorgi che supera in due set Madison Brengle e vola al terzo turno. Sfrutta la grande occasione contro la tennista americana, numero 108, giocatrice di caratura decisamente inferiore, che gravita soprattutto nel circuito Itf. Inizio problematico per la Giorgi che, troppo fallosa al servizio, si trova subito sotto di un break. Non demorde la tennista italiana, che come al solito prende le redini del gioco con le sue fulminanti accelerazioni. Recupera lo svantaggio e sfonda con grande impeto sulle palle senza peso della Brengle, vincendo il primo set 6-4. Black out anche ad inizio set, l' americana si ritrova avanti 3-0 mettendo in campo una discreta regolarità, sono troppi gli errori gratuiti dell' azzurra. Reazione impetuosa della Giorgi che riprende a macinare colpi vincenti, aggancia la sua avversaria sul 3-3. Fragile la resistenza dell' americana, troppo leggera per reggere l' impatto con la pesantezza dei colpi della Giorgi. Altro break ottenuto e match, che si conclude con un duplice 6-4. Vittoria importante per Camila Giorgi, che prosegue la sua corsa nel torneo, affronterà ora la vincente tra Siniakova- Jabeur, due giocatrici, entrambe alla sua portata.

In campo Roger Federer, che affronta lo slovacco Lukas Lacko, numero 73 in classifica e in ottima forma, dopo la recente finale di Eastbourne. Primo set equilibrato con Lacko, che non tradisce l' emozione del campo centrale, altissime le percentuali al servizio di Federer, che concede pochissimi punti in battuta. Break decisivo all' ottavo gioco, lo svizzero chiude il primo set 6-4. In totale controllo della partita, Federer regala spunti d' alta classe, stacca Lacko sul 4-2 e si aggiudica anche il secondo set 6-4. Terzo set d' accademia con lo slovacco, ormai fuori dal match. Triplo break per Federer, che chiude il terzo set 6-1. Ottima prova del campione svizzero, che conferma le sensazioni positive del primo turno, 16 ace e 40 punti vinti su 43 con la prima palla testimoniano la straordinaria tenuta al servizio di Federer di oggi. Aspetta ora il vincente tra Karlovic- Struff, due grandi colpitori in battuta.

Sconfitta e tanta amarezza per Paolo Lorenzi contro il francese Gael Monfils, talento anarchico che ha raccolto meno in carriera risprtto a quanto le sue enormi potenzialità gli avrebbero consentito. Parte meglio l' azzurro che si aggiudica il primo set 6-3, bravissimo ad accorciare gli scambi con rapide discese a rete mentre Monfils fatica ad entrare nel match. Grande inizio dell' azzurro anche nel secondo set, subito avanti 2-0. Non si fa attendere la reazione del francese, che recupera subito il break e finalmente comincia a trovare i suoi colpi. Sale in cattedra Monfils, di difficile lettura le sue improvvise variazioni di gioco e chiude il secondo set 6-3. Terzo set in assoluto equilibrio, bravo Lorenzi ad annullare un set point sul 5-6, si va al tie break. Più intraprendente Lorenzi, che spreca un mini break di vantaggio con una incauta discesa a rete, scaltro Monfils a cogliere l'occasione e a vincere il tie break 7-5. Piccolo black out per Lorenzi che perde subito la battuta ad inizio quarto set ma è pronto a recuperare lo svantaggio. Dominio dei servizi, si arriva ad un altro tie break, Monfils è più lucido nei momenti decisivi e chiude il tie break 7-3. Sconfitta amara per Lorenzi ma resta la consapevolezza di aver giocato alla pari contro un giocatore dai valori complessivamente superiori.

Domani si completano i secondi turni, grande attesa per il derby italiano Fognini - Bolelli.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti