Stella Morti due coniugi austriaci nello schianto di un aereo d’epoca

Viaggiavano su un aereo d’epoca, e non da turismo come si era pensato in un primo momento, i due anziani coniugi austriaci, Otfrid e Angela Hummer, di 72 e 66 anni, originari di Vienna, lui 72 anni, lei 66, morti ieri mattina dopo essersi schiantati contro una collina in località Bonomo, nel comune di Stella, alle spalle di Albisola. Marito e moglie erano decollati da un aeroporto della Croazia diretti a Cannes, in Costa Azzurra. Un trasferimento aereo di due appassionati del volo finito in tragedia per colpa probabilmente della scarsa visibilità: ieri c’era una fitta nebbia nella zona tra il parco eolico di Stella e di Montenotte, proprio sul crinale ligure-piemontese dell’Appennino. «Non vengono ravvisate responsabilità di tipo penale» ha detto il sostituto procuratore della Repubblica Giovanni Battista Ferro che ha effettuato un lungo sopralluogo in zona per poi disporre la rimozione dei cadaveri completamente carbonizzati della coppia. Il corpo della donna dopo l’impatto è stato ritrovato schiacciato sotto la carlinga dell’aereo; quello dell’uomo è stato sbalzato a circa tre metri di distanza dal velivolo. Tutto intorno il piano di volo e altri documenti che erano a bordo dell’aereo che si è spezzato dopo aver impattato contro la collina. L’elica è stata trovata ad una decina di metri di distanza. Oltre all’inchiesta della Procura della Repubblica di Savona verrà aperta anche quella della sicurezza del volo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti