«èStoria» a Gorizia dal 21 al 23 maggio

Il volume di scritti inediti di Elio Apih «Le foibe giuliane» edito dalla Libreria Editrice Goriziana verrà presentato durante il festival «èStoria» che si terrà a Gorizia dal 21 al 23 maggio. Quest’anno il tema portante del festival sarà «Orienti», ovvero le varie declinazioni di questa definizione geografica. Infatti sarà «èStoria» 2010 a ospitare, in prima nazionale, la presentazione di «Un destino parallelo. La storia del mondo vista attraverso lo sguardo dell’Islam» (Fazi), il nuovo volume del giornalista e storico Tamim Ansary, noto per aver alimentato, all’indomani dell’11 settembre 2001, un acceso dibattito internazionale con una lettera aperta diffusa via internet a proposito del ruolo dell’Afghanistan e del regime talebano in relazione all’attentato. Particolarmente ricco si prospetta quest’anno il cartellone della sezione «La Storia in testa», riservata alle novità bibliografiche ed editoriali di carattere storico, con incontri-dibattiti alla presenza di autori e curatori. Fra gli ospiti, da segnalare nella sezione «Testimoni della storia» Benedetta Tobagi, autrice di «Come mi batte forte il tuo cuore» (Einaudi), dedicato a suo padre, il giornalista Walter Tobagi, assassinato nel 1980.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti