La super Ferrari 458 Italia regina del salone dell'auto di Francoforte

La nuova otto cilindri di Maranello ha 570 cv, cambio della formula 1, vola da 0 a 100 km in 3,2 secondi e tocca i 325 km orari. Presentata anche la Maserati GranCabrio

La super Ferrari 458 Italia regina 
del salone dell'auto di Francoforte

Francoforte - Sono due le supercar del gruppo Fiat svelate oggi al Salone di Francoforte: la Ferrari 458 Italia (www.ferrari.com ), dal costo di 197.000 euro, al cui sviluppo ha contribuito Michael Schumacher, e la Maserati GranCabrio, prima cabriolet a quattro posti nella storia della Casa del Tridente (prezzo non ancora definito ma tra i 130 e i 140mila euro).

La Ferrari 458 Italia, erede della F430, è un concentrato di innovazione, risultato anche dell’esperienza del Cavallino Rampante nelle competizioni. Anche in questa area di sviluppo è stato di fondamentale importanza il contributo di Michael Schumacher che ha preso parte al progetto sin dalle fasi iniziali. Eccezionali le performance di questa supercar in vendita nella seconda metà di gennaio: grazie al nuovo propulsore da 4499 cm3 in grado di erogare 570 CV, associato al cambio F1 doppia frizione, e ad un peso di 1380 Kg, la 458 Italia vanta un rapporto peso/potenza di 2,42 Kg/CV che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3,4 secondi e di raggiungere la velocità massima di oltre 325 km/h.

Maserati GranCabrio Filante e aggressiva anche l’anteprima presentata al Salone da Maserati: la GranCabrio, prima cabriolet a quattro posti nella storia della Casa del Tridente. È una Maserati nel senso più puro del termine: dallo stile inconfondibile di Pininfarina alla spaziosità degli interni, dalla artigianalità di ogni particolare al piacere di guida e alle prestazioni.La GranCabrio è spinta da un motore V8 di 4.7 litri che si combina con la fluidità della trasmissione automatica a 6 rapporti. In modalità Sport, il V8 regala al guidatore e ai suoi passeggeri tutta la potenza dei suoi 440CV. Il prezzo rientrerà,secondo quanto anticipa la Casa del Tridente, in un range tra i 130 e i 140mila euro e la commercializzazione partirà da marzo 2010.