Scienze e Tecnologia

Basta una rete Wi-Fi per far impazzire il tuo iPhone

Un bug legato alla rete Wi-Fi potrebbe far impazzire l'iPhone, tanto da non fargli più riconoscere nemmeno la rete domestica: ecco che succede.

Basta una rete Wi-Fi per far impazzire il tuo iPhone

Il tuo iPhone sembra impazzito? Potrebbe essere un problema essere legato alla connessione Wi-Fi. Come diversi utenti stanno segnalando, l'accesso ad alcune reti wireless sembra stia provocando problemi di connettività ai dispositivi Apple. Melafonini, ma anche altri apparecchi con sistema operativo iOS, come ad esempio gli iPad.

iPhone in crisi per un simbolo

A mettere in crisi la connessione Wi-Fi dell'iPhone sembra essere sufficiente un piccolo simbolo, quello della percentuale (%). Se la rete a cui si è deciso di accedere lo contiene nel nome, il Wi-Fi dello smartphone Apple potrebbe disabilitarsi in automatico, lasciando il traffico tutto a carico del proprio operatore di telefonia mobile. Poco importa che la rete sia pubblica o privata, il problema si presenterà ugualmente.

Evitare in seguito reti il cui nome SSiD risultati simile a "nome%della%rete" potrebbe però non rivelarsi sufficiente a risolvere il problema. Una volta che il bug si è presentato l'iPhone potrebbe non tornare alla normalità. Persino resettare il dispositivo e riportarlo alle impostazioni di fabbrica potrebbe risultare inutile. Almeno è quanto emerge da alcune discussioni su Twitter, in particolare quella dell'utente Carl Schou:

L'ipotesi che circola sul Web e che ha riscosso i maggiori consensi è quella di un problema legato ai linguaggi informatici utilizzati nella programmazione dei software. In particolare nel linguaggio C, dove risulterebbe comune l'abbinamento "%n" o comunque "%[altro carattere o lettera]".

iPhone e Wi-Fi, come evitare il bug

Al momento sembra che Apple non abbia fornito una risposta chiara ed esaustiva ai propri utenti, con diversi di loro impossibilitati a utilizzare anche la rete Wi-Fi domestica. Al momento l'unica opzione è quella, nel caso in cui il bug non si sia ancora presentato, di evitare come la peste le reti che contengono il simbolo % nel proprio nome.

Commenti