Come cancellare le email mandate per sbaglio? Google ci sta pensando

La funzione potrebbe essere integrata su Inbox. Ma al momento non c'è nulla di certo

Come cancellare le email mandate per sbaglio? Google ci sta pensando

Inviare una email per errore è un problema con cui una volta nella vita potremmo tutti doverci confrontare. Un click un po' troppo affrettato e un messaggio che nella migliore delle ipotesi aveva soltanto bisogno di un'ultima rilettura finisce nella posta da leggere di un contatto un attimo prima di quanto avrebbe dovuto.

È un problema, da un lato. Dall'altro un funzionamento che ricalca per la posta elettronica uno dei limiti di quella fisica. Una busta affrancata e spedita non si può togliere dalla cassetta perché improvvisamente ci si rende conto di avere dimenticato qualcosa in una lettera.

A questo potrebbe porre un rimedio Google. Inbox, nuova applicazione che in futuro potrebbe arrivare a sostituire Gmail, dovrebbe permettere (al momento non lo fa) di cancellare i messaggi già inviati.

Una soluzione che la società potrebbe decidere di inserire e che, forse, agli utenti risparmierebbe qualche imbarazzo decisamente di troppo.

Commenti