Pokémon Go più popolare dei siti porno. E YouPorn si congratula

L'applicazione Pokémon Go ha veramente sbaragliato la concorrenza. Anche un colosso del web come il porno è stato messo in ginocchio

L'uscita di Pokémon Go ha destabilizzato gli equilibri delle persone e ha messo a tappetto tutte le altre attività, anche il porno online è entrato in crisi.

Chi credeva che il mondo a luci rosse fosse immune da crisi o fasi altalenanti deve ricredersi. Con Pokémon Go anche il porno è in difficoltà. Le ricerche su Google, infatti, dimostrano che gli utenti non cercano più come prima scelta i siti hard, ma puntano tutto sulla nuova applicazione. Con questa app le persone e le ricerca sul web cambiano, e non poco.

Si sa che le ricerche online si concentrano per la maggior parte sui siti porno, ma con Pokémon Go non è più così. Sembra assurdo: ma la nuova applicazione di Nintendo ha spodestato la colonna portante della rete, il porno. Pare proprio che le persone preferiscano cercare Bulbasaur piuttosto che qualcosa inerente al sesso.

E davanti all'evidenza, il maggiore sito a luci rosse a dovuto chinare il capo e congraturlarsi. YouPorn ha riconosciuto su Twitter la supremazia della nuova applicazione e ha fatto i suoi complimenti.

Non solo, i maghi del marketing che gestiscono il profilo Twitter di YouPorn hanno anche offerto un'eventuale consulenza a Pokémeon Go, visto l'elevato carico di attività che i server di Nintendo hanno dovuto sopportare. Anche i tecnici del sito hot ne sanno qualcosa, a proposito di crash quanto parecchi utenti cliccano "play".