Reddit, il social dietro al caso GameStop

Tutto su Reddit, la piattaforma a cavallo tra forum e social dove ha preso vita il caso finanziario delle azioni GameStop: ecco come funziona

Un forum, anzi, un insieme di forum specializzati nei quali gli utenti si parlano con i codici tipici dei social network più noti. È questo Reddit, la piattaforma dalla quale ha avuto origine il caso Gamestop, catena di negozi di videogiochi americana sull’orlo del fallimento che, nelle ultime settimane, ha visto il valore delle sue azioni schizzare alle stelle a Wall Street grazie all’influenza di un esercito di piccoli investitori.

Come funziona

Il social network, fondato nel 2005 da Steve Huffman e Alexis Ohanian, due studenti freschi di laurea all’Università della Virginia, è caratterizzato da spazi di dibattito a iscrizione libera, dove gli utenti registrati al sito possono condividere contenuti testuali, immagini, video e link esterni. La pubblicazione non avviene quindi su una pagina personale, ma nei subreddit, aree di discussione tematica che possono raggiungere anche il milione di utenti. Il nome ufficiale di ogni forum è preceduto dai caratteri r/ e il feed di ogni subreddit a cui ci si unisce viene mostrato nella front page, una bacheca delle bacheche.

Dalle macrocategorie più tradizionali proposte dalla piattaforma, come news, cinema, tecnologia, scienze e sport, si passa alle nicchie più particolari. Anche i singoli utenti, i redditor, possono infatti creare il proprio subreddit, andando a coprire argomenti assenti. È proprio questo uno degli aspetti più apprezzati della piattaforma, terzo sito più visitato negli Stati Uniti e sesto a livello mondiale, ma poco nota in Italia. Reddit ha sì ereditato la velocità, la viralità e una modalità di comunicazione condita dalle emoji, ma per moltissime persone è una fonte di contenuti di una certa qualità e profondità.

Libertà di parola con qualche ombra

Mossi dalle proprie passioni, gli utenti propongono contenuti scritti di proprio pugno o filtrano quelli più meritevoli diffusi in rete per riproporli alla propria cerchia. La comunità di riferimento può premiarli o bocciarli grazie al meccanismo degli upvote/downvote. Ogni upvote fa salire i punti karma, il prestigio e l’autorevolezza di un utente e facendogli guadagnare punti karma.

Reddit è da sempre caratterizzato da una grande libertà di parola e da una scarsa moderazione centralizzata dei contenuti. Ai subreddit, dove i moderatori sono gli utenti stessi, è lasciata la possibilità di stabilire le proprie regole ed eventualmente di escludere un membro che non si comporta in modo consono. I ban generali dalla piattaforma ci sono, ma scattano specialmente in caso di spam o nei confronti dei troll.

Questo aspetto, tuttavia, ha fatto esplodere polemiche nei confronti della piattaforma in passato. L’assenza di limiti rigidi ha fatto emergere episodi di razzismo, misoginia, pedopornografia, minacce di morte verso utenti accusati di diffondere fake news. Nei casi più gravi gli amministratori sono intervenuti: ad esempio, nel febbraio 2012, è stato esplicitamente bandito l'invio di contenuti sessuali o allusivi con minori.

Il caso GameStop

Nulla a che vedere con quanto accaduto su r/wallstreetbets, il subreddit da cui è partito il caso Gamestop. Anche se, nel mondo della finanza, non sono mancate le accuse di pratiche irregolari e le richieste di interventi da parte della Sec, l’ente che sorveglia la Borsa negli Stati Uniti e che ora sta analizzando la vicenda. R/wallstreetbets, popolare forum in cui milioni di investitori amatoriali dibattono e si scambiano consigli su temi finanziari. La vicenda GameStop parte da lontano. Già nel 2019 alcuni utenti avevano promosso il titolo della catena come una buona opportunità di guadagno. L’ipotesi, inizialmente criticata, fu prima rafforzata dagli acquisti di azioni da parte di alcuni famosi fondi di investimento.

Poi, l’11 gennaio di quest’anno, è entrato nel consiglio di amministrazione dell’azienda Ryan Cohen, altro investitore famoso che aveva già rilevato il 10% delle azioni. La notizia ha convinto i redditors del forum a passare all’azione, acquistando azioni GameStop tramite app di brokeraggio online a zero commissioni come RobinHood. Il granello è diventato presto una valanga che ha travolto gli speculatori che scommettevano sul ribasso del titolo e destabilizzato il mercato. Ora, sebbene l’influenza avuta da Reddit non sia quantificabile, il mondo del cinema vuole già trasformare la storia in un film.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.