Ricordate l'indistruttibile 3310? Nokia ora ci riprova

Sulle tracce della leggenda 3310, Nokia si prepara a lanciare uno smartphone che punta a diventare la nuova icona dei telefoni indistruttibili.

Ricordate l'indistruttibile 3310? Nokia ora ci riprova

C'era una volta il Nokia 3310, un telefono cellulare divenuto leggenda per la sua resistenza agli urti. L'estetica appariva abbastanza spartana e sicuramente non era nemmeno lontanamente paragonabile agli attuali smartphone, ma di certo potevi contarci. Non importava quante volte cadesse o da che altezza: riuscire a romperlo era pressoché impossibile.

Nel corso degli anni nessuno smartphone è riuscito a raccogliere la pesante eredità del 3310. Le cose sembrerebbero però destinate a cambiare, con la stessa Nokia prossima a lanciare uno smartphone ai limiti dell'indistruttibile.

Il 3310 degli smartphone, verrebbe quasi da soprannominarlo. Il suo nome è XR20 e, con il celebre cellulare lanciato nel 2000, dovrebbe condividere la particolare resistenza agli urti e la robustezza. Almeno queste sono le ambiziose promesse dell'azienda.

Nokia XR20, molto più di un 3310 aggiornato

Chi sta pensando a una sorta di 3310 aggiornato qua e là e lucidato per l'occasione rimarrà deluso. Magari qualcuno ne sarà invece sollevato considerando il fatto che, per quanto robusto, il 3310 non brillava certo per funzionalità. L'XR20 sarà un nuovo dispositivo a tutti gli effetti, ma che punta a eguagliare la resistenza del leggendario cellulare.

Già dalla prima affermazione Nokia fa capire di aver preso molto seriamente la sfida, tanto da affermare che non servirà nessuna cover a protezione del telefono. Impossibile? Forse no, sicuramente non lo è secondo quanto affermato dalla compagnia.

Nella foto compare la scritta, impressa sul retro del dispositivo: "Con il nostro nuovo telefono non avrai più bisogno di una cover". Sembrebbe quindi che manchi soltanto una settimana per vedere svelato il nuovo miracolo dell'indistruttibilità targata Nokia.

Dal punto di vista delle specifiche, le indiscrezioni fanno riferimento a uno smartphone di fascia medio-bassa, con a disposizione una memoria di archiviazione da 128 GB e 6 GB di RAM. Il display dovrebbe essere un 6,67 pollici Full HD+, mentre la batteria sarà da 4630 mAh. Doppia fotocamera posteriore da 48 megapixel e un grandangolo da 13 megapixel, 8 megapixel per quella frontale.