TuttoFood 2015 brinda con le "bionde": accordo tra Fiera Milano e AssoBirra

Siglata l'intesa con l'associazione che rappresenta i produttori italiani grandi e medi, maltifici e microbirrifici per il Salone Internazionale dell’Agroalimentare che si terrà a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2015. Sostegno alle imprese e diffusione della cultura della birra in Italia. Il settore è in crescita e punta a una maggiore internazionalizzazione nel comparto del "beverage" anche attraverso le piattaforme estere della fiera

La birra italiana stappa le bottiglie di bionde a TuttoFood con l'accordo siglato tra Fiera Milano e AssoBirra, associazione di riferimento per il mondo della birra italiana che rappresenta grandi e medie aziende, marchi storici, malterie, fino ai tanti microbirrifici nati sul territorio in questi anni, a sottolineare l'importanza dell'intesa. Che affida ad AssoBirra, la promozione agli associati delle prossime due edizioni del palcoscenico internazionale di TuttoFood, sostenendo e agevolando la presenza espositiva delle imprese birrarie all’interno del Salone Internazionale dell’Agroalimentare, a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2015.

"È per noi fonte di grande soddisfazione aver trovato un’intesa con una manifestazione che, nonostante la giovane età, ha saputo trovare un suo spazio nel panorama fieristico italiano – dice Alberto Frausin, presidente di AssoBirra -. Questo accordo ci consente di avere una presenza strategica alla più grande fiera del Paese. Siamo lieti di poter mostrare su questo palcoscenico tutte le sfaccettature del nostro universo produttivo e il bello di una filiera che, nell’ultimo anno, sta sostenendo una battaglia contro un ingiusto inasprimento fiscale".

"Con Assobirra la nostra mostra TuttoFood acquisisce un partner di primo piano - afferma Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano -. Grazie a questo accordo ci rafforziamo nel comparto del beverage, che abbiamo cominciato a sviluppare con decisione nel 2013, e possiamo offrire un’altra grande eccellenza italiana ai buyer internazionali che verranno a visitare la manifestazione".

"AssoBirra è la casa italiana della birra - aggiunge il direttore dell’associazione Filippo Terzaghi -. Grazie a questa intesa contiamo di poter dare un servizio alle imprese agevolando la loro partecipazione fieristica, ma anche dare visibilità all’associazione e alle nostre iniziative per sostenere la cultura della birra in Italia".

Un settore in crescita, quello della birra, nel nostro Paese: nel 2013 sono stati censiti oltre 500 impianti di produzione di birra in Italia, tra stabilimenti industriali e microbirrifici, per una produzione complessiva di 13,2 milioni di ettolitri di birra. La produzione italiana soddisfa circa i due terzi della domanda interna, ma non mancano le esportazioni, che ammontano a circa 2 milioni di litri. In totale, sono 17 milioni e 502 mila gli ettolitri di birra commercializzati nel nostro Paese nel 2013 (comprese le birre di importazione). La domanda trova oggi in Italia oltre 30 milioni di beer lovers e la birra è la prima bevanda alcolica tra gli under 54 (dati AssoBirra). A dichiarare di consumarla sono 7 italiani su 10 e aumenta il gradimento del pubblico femminile. Si predilige l’assaggio o la degustazione durante i pasti, una modalità di consumo che ha incoraggiato i produttori ad ampliare l’offerta con nuove tipologie e con la maggiore valorizzazione dei grandi classici: esistono sul mercato oltre 2.000 marche di birra (contro le 800 di 10 anni fa). Comparto dinamico la cui vivacità è stata colta da TuttoFood, una manifestazione attenta ai fenomeni più vitali dell’agroalimentare che, a otto mesi dall’apertura della prossima edizione, può vantare una superficie totale di 180 mila metri quadri distribuita su 10 padiglioni, con tassi di saturazione dei padiglioni al 95%.

La partnership con AssoBirra si aggiunge alle sinergie raggiunte da Fiera Milano con altri importanti player e stakeholder del settore food&beverage (Assica, Aidepi, Mineracqua, Unaprol, Unas, Union-Alimentari), grazie alle quali si punta a valorizzare l’agroalimentare italiano come settore industriale dalle enormi potenzialità di crescita e a promuoverlo in Italia attraverso TuttoFood e all’estero grazie alle otto piattaforme internazionali di Fiera Milano.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.