Venezia, auto nel canale: morti cinque marocchini

Erano andati a vedere Brasile-Costa d'Avorio in un bar, al ritorno la Fiat Uno ha sbandato in curva ed è finita in un canale d'irrigazione a Campolongo Maggiore. Morti i cinque marocchini a bordo, non sono riuscire a uscire dall'abitacolo. L'auto ritrovata solo stamattina

Venezia - L'auto nel canale, cinque morti. Cinque marocchini sono morti dopo che la loro auto è finita in un canale a Campolongo Maggiore. I cinque erano in una Fiat Uno che sarebbe uscita di strada all’altezza di una curva. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’incidente è avvenuto nel corso della notte mentre sulla zona cadeva una fitta pioggia. Solo stamani, però, un passante vedendo un tratto del guardrail che costeggia il canale divelto ha dato l’allarme e una pattuglia dei carabinieri ha visto uscire dall’acqua una ruota della vettura.

Le vittime All’interno dell’auto sono stati scoperti i corpi dei cinque marocchini. Si tratta di Rachid El Hilali, di 32 anni, Yousef El Brinis, 29, Said Ayout, 28, Youssef El Hilali, 34, e Ouali Rachid, 34, tutti regolari in Italia. I militari dell’arma hanno già avvertito i familiari. Secondo un primo accertamento, i cinque ieri sera si erano recati in una frazione di Fossò per seguire la partita dei mondiali Brasile-Costa d’Avorio. Poi si erano rimessi in viaggio per tornare a casa verso la zona di Campagna Lupia. All’altezza di una curva di una strada secondaria poco frequentata il conducente ha probabilmente perso il controllo del veicolo che è finito in un canale di irrigazione profondo un paio di metri e ingrossato dalle forti piogge. Il mezzo è poi rimasto incastrato sotto una chiusa. Nessuno degli occupanti è riuscito a mettersi in salvo.

Testimoni Al momento, non è ancora stato possibile capire chi fosse al volante. Una persona che abita poco lontano ha detto ai carabinieri di aver sentito nella notte un forte botto e di essersi affacciato ma di non aver visto nessuno e che la visibilità era ridotta dalla pioggia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti