Vivere il mare con gli eroi di carta o navigare attraverso la Storia

Vivere il mare con gli eroi di carta o navigare attraverso la Storia

Non solo barche. Tra mostre, eventi e spettacoli Genova si prepara a «coccolare» i visitatori del 49° Salone Nautico con molte attrazioni a livello culturale e di divertimento. A pertire dalle visite ai Palazzi dei Rolli, storiche dimore dei nobili genovesi, dalla struttura articolata in atri, cortili, scaloni, giardini e ricchi di decorazioni interne, un tempo estratti a sorte per accogliere gli ospiti illustri della città e che sono dal 2006 Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Per far conoscere da vicino la città e i suoi tesori storici, architettonici e urbanistici, il Comune di Genova ha predisposto per tutti i fine settimana una serie di visite guidate a questi palazzi: il sabato alle 10 visita in lingua italiana e francese; alle 15.30 in italiano e in inglese. Domenica alle 10 visita in lingua italiana e spagnola. Il costo del biglietto è di 12 euro e può essere acquistato presso gli Uffici Iat di Genova Principe e dell’aeroporto oppure alla partenza, prevista dall'area del Porto Antico al chiosco informazioni.
È inoltre possibile usufruire della Card Musei di Genova, che permette di visitare i più importanti Palazzi dei Rolli aperti al pubblico: i Musei di Strada Nuova (Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi), Palazzo Spinola di Pellicceria e Palazzo Reale. Inoltre consente l'ingresso gratuito in oltre 20 musei cittadini e nella versione «musei+bus» la libera circolazione sulla rete urbana di trasporti. Info suwww.genova-turismo.it.
Il Museo Luzzati di Porta Siberia presenta «Il mondo di Quentin Blake» (mostra aperta fino al 10 gennaio): per la prima volta in Italia una mostra dedicata all’opera di Quentin Blake, il più grande illustratore inglese per la letteratura dell’infanzia. Nelle sale del museo sono esposte oltre 100 tavole originali, prevalentemente realizzate ad acquarello. Tra le mura della cinquecentesca porta si possono quindi incontrare i suoi strampalati personaggi e animali, tra cui Willy Wonka e la fabbrica del cioccolato, Planet Zog, Matilda, Polissena. A partire da ottobre, saranno organizzati laboratori e incontri dedicati alla sua opera.
Sempre al Porto Antico Costa Edutainment presenta AcquarioVillage, un mondo che coniuga esperienze legate ai temi del mare, della natura, della scienza, della tecnologia, della storia della navigazione e della cultura. Durante il Nautico, quanti saranno interessati a vivere un’esperienza legata ai temi della natura e del mare, potranno scegliere tra diverse proposte. Le nuove vasche espositive dell'Acquario di Genova, in particolare il grande cilindro che riproduce un ambiente dei coralli con murene e gronchi, e in occasione del Salone una nuova vasca espositiva di acqua dolce. La natura vive all'AcquarioVillage anche attraverso una passeggiata all'interno della foresta dei colibrì e di quella tropicale della Biosfera. Per chi vorrà approfondire la conoscenza dei Cetacei, sarà possibile effettuare un'esperienza in mare aperto (non compresa nel biglietto AcquarioVillage): ogni sabato partirà l'escursione di mezza giornata seguendo le rotte dei mammiferi marini tra Genova e Portofino, nel cuore del Santuario dei Cetacei. Ad accompagnare il pubblico, un biologo marino dell'Acquario di Genova e del Wwf sveleranno tutti i segreti degli animali che si incontreranno, illustreranno il progetto di ricerca Delfini Metropolitani dell'Acquario di Genova e il codice di comportamento corretto per l'avvistamento Cetacei. Partenza alle ore 13 dal molo sotto l'Acquario, con rientro alle ore 18 circa.
La cultura e la storia della navigazione prendono vita al Galata Museo del Mare, dove il pubblico potrà vestire i panni dei migranti attraverso la mostra «La Merica. Da Genova a Ellis Island, il viaggio per mare negli anni della migrazione italiana». Durante il Salone sarà anche ospitata la rassegna di arte contemporanea «Dal Mar Mediterraneo al Mar Baltico».

Commenti