Voce per voce la guida di Rossella alla vita con stile

Un dizionario del «nuovo vivere» per il terzo millennio, una guida per presentarsi e vestirsi chic a costo zero, evitare le insidie sul lavoro, gestire abilmente le relazioni personali. È «La sciarpa a pois», sottotitolo: «Vivere con leggerezza e charme in tempi austeri», il nuovo libro scritto da Carlo Rossella con Fabiana Giacomotti, da oggi in libreria pubblicato da Cairo editore. Una guida allo stile, ricca di aneddoti e consigli: un «librino» - spiegano gli autori nella prefazione - che «nasce da un oggetto fisico – una sciarpa a pois in cashmere – e dalle imprevedibili, interessanti conseguenze che il suo sfoggio ha provocato: una polemica finita sui giornali e in tv, lunga e dibattuta come si conviene quando l’argomento è così squisitamente estetico da lambire i territori dell’etica, un primo scambio di idee sul ruolo sociale dell’apparenza e il momento in cui diventa sostanza, parecchie risate attorno alla constatazione che nulla appassiona l’animo umano quanto le minuzie e qualche sabato mattina trascorso in uno studio tappezzato di libri nel centro storico di Pavia (...) oltre a tante telefonate rubate al tempo dei rispettivi impegni di lavoro, all’alba, non luogo temporale che aiuta a focalizzare i pensieri». Quella sciarpa a pois che fece tanto rumore «è diventata dunque lo spunto per una serie di riflessioni, di pensieri e di suggerimenti attorno all’evoluzione che un momento di forte contrazione, o per meglio dire di riassestamento e ripensamento del sistema economico mondiale ha provocato nel modo di vivere e di entrare in relazione con se stessi, con la propria famiglia, i propri amori e la società». È un’epoca in cui «cambiano le priorità, i desideri, la stessa percezione delle cose, perfino l’abbigliamento: come in ogni momento di incertezza, si riscopre il bisogno di vicinanza, di solidarietà, e nel contempo il gusto della vera eleganza, che è innanzitutto sobrietà nel porgersi, e poi semplicità, delle piccole soddisfazioni...». Di qui la divisione dei temi (Presentarsi, Vestirsi, Relazionarsi, Parlarsi, Spostarsi, Riprodursi e Ricrearsi) in lemmi, come un dizionario: una mini enciclopedia del nuovo vivere. Ecco alcune voci di questo vocabolario di stile.