Volete conquistare una donna? Imparate a far bene i lavori domestici

Secondo uno studio dell'università di Oxford, saper mettere ordine in casa è un'imbattibile arma di seduzione. Così sarete considerati "affidabili e desiderabili"

Addio mito del maschio latino. Del macho che con le gambe sul tavolino guarda la tivù mentre lei rimette in ordine. Gli uomini che fanno i lavori di casa hanno più probabilità di intraprendere una relazione duratura con la donna che desiderano.
A dirlo i risultati scientifici, almeno così assicurano gli autori, di una ricerca ideata dall'Università di Oxford e pubblicata sul "Journal of Population Economics". Lo studio, con condotto in numerosi Paesi europei, Australia e Stati Uniti, rivela anche delle differenze nei ruoli domestici tra uomo e donna. "Le donne previlegiano gli uomini che diano una sensazione di responsabilità e laboriosità per una relazione a lungo termine" hanno spiegato ricercatori.
"Gli uomini che danno una mano nelle faccende domestiche si dimostrano più capaci di allevare i figli e mantenere la famiglia, e quindi più attraenti per una scelta di convivenza". Lo studio ha misurato l'indice «egualitario» nelle coppie, cioè la differenza tra il tempo dedicato dai due sessi alle faccende di casa. I risultati? Il Paese più «paritario» è risultato essere la Norvegia: dove gli uomini fanno più lavori domestici e risultano quindi più interessanti per le donne. In fondo alla lista, invece, Austria e Australia. Gli italiani? In mezzo. In attesa di capire cosa sia meglio per conquistare la donna dei sogni.

Commenti