Correlati
Politica internazionale

Guterres: Violenza Hamas non legittima punizione collettiva dei palestinesi

"Signor Presidente, siamo tutti consapevoli che Israele ha iniziato le sue operazioni militari in risposta ai brutali attacchi terroristici scatenati da Hamas e da altri gruppi armati palestinesi il 7 ottobre. Condanno senza riserve questi attacchi e sono sconvolto dalle notizie di violenza sessuale. Non esiste alcuna giustificazione possibile per aver ucciso deliberatamente circa 1.200 persone, tra cui 33 bambini, ferendone altre migliaia e prendendo centinaia di ostaggi. Gli ostaggi sono ancora tenuti prigionieri e chiediamo il loro rilascio immediato e incondizionato. Allo stesso tempo, la brutalità perpetrata da Hamas non potrà mai giustificare la punizione collettiva del popolo palestinese", le parole del segretario generale dell'Onu Guterres. / Youtube Onu (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video