Correlati
Politica internazionale

Navalnaya: "Putin è un sanguinario mafioso"

“Non avete a che fare con un politico, ma con un sanguinario mafioso. Putin è il leader di una banda di criminalità organizzata. avvelenatori e assassini, ma sono tutti solo burattini. La cosa più importante sono le persone vicine a Putin, i suoi amici, i suoi collaboratori e i custodi del denaro della mafia”, è l’attacco di Yulia Navalnaya, moglie di Alexei Navalny, nel corso del suo intervento al Parlamento Europeo a Strasburgo. / EC (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video