Il 21 giugno sciopero in Liguria per il contratto

Il 21 giugno sciopero in Liguria per il contratto

Partiranno il 21 giugno gli scioperi generali regionali di quattro ore proclamati da Cgil, Cisl e Uil per i lavoratori pubblici e privati. Tra i primi a fermarsi saranno i lavoratori di Liguria, Lazio e Puglia. Lo sciopero - per sostenere il rinnovo di tutti i contratti a partire da quelli del pubblico impiego - si svolgerà dalle 8 alle 12 per il personale giornaliero, ed interesserà le prime quattro ore di ogni turno per il personale turnista.
Di questo sciopero si è parlato anche durante il nono congresso Cisl delladella Regione Liguria. L’incontro si è aperto ieri con la relazione del segretario generale uscente Vittorio Panizza.

Commenti

Grazie per il tuo commento