Abu Omar, Napolitano grazia il colonnello Usa Joseph Romano

Il colonnello Joseph Romano era stato condannato insieme a 25 connazionali per il sequestro dell'imam egiziano

Abu Omar, Napolitano grazia il colonnello Usa Joseph Romano

È stato graziato da Giorgio Napolitano il colonnello Joseph L. Romano III, uno dei 26 americani condannati in Italia per il sequestro di Abu Omar.

Una scelta che permette di risolvere una "situazione di evidente delicatezza sotto il profilo delle relazioni bilaterali con un Paese amico, con il quale intercorrono rapporti di alleanza e dunque di stretta cooperazione in funzione dei comuni obiettivi di promozione della democrazia e di tutela della sicurezza", come sottolinea lo stesso Presidente della Repubblica. La grazia è stata concessa perché è cambiata la cornice normativa e anche perché Barack Obama "ha posto fine a un approccio alle sfide della sicurezza nazionale, legato ad un preciso e tragico momento storico e concretatosi in pratiche ritenute dall’Italia e dalla Unione Europea non compatibili con i principi fondamentali di uno Stato di diritto".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti