Accattonaggio, sequestrati quattro cagnolini in pieno centro

Le bestiole trovate disidratate accanto a una zingara. Blitz di vigili e guardie dell'Oipa in via degli Arcimboldi. Gli animali si potranno adottare fra due mesi, sono al canile municipale

Li hanno sorpresi sotto il sole, accaldati e quasi disidratati. Quattro cagnolini appena nati accucciati sul marciapiede di via degli Arcimboldi, alle spalle della centralissima via Torino. Servivano a impietosire i passanti. E a far tintinnare monete sul piattino che la zingara, seduta a chiedere l'elemosina, aveva sistemato accanto a loro. L'accattonaggio con i cagnetti ancora da svezzare è durato lo spazio di un pomeriggio, giovedì 24. Perchè le guardie zoofile dell'Oipa (organizzazione internazionale protezione animali) sono intervenute, richiamate dai vigili (a loro volta allertati dai passanti). E nonostante il fuggi fuggi sono riuscite a raggiungere la donna, di etnia rom, che nel tentativo di darsela a gambe aveva infilato le bestiole in una borsa. L'inseguimento, se così si può chiamare, è finito subito. La zingara ha accettato di consegnare i cagnolini ai funzionari Asl che li hanno a loro volta affidati al canile municipale di via Aquila. "I quattro cani si possono tutti adottare - ha spiegato Gianluca Comazzi, garante dell'ufficio Tutela Animali - ma non subito perchè non sono stati svezzati, sono stati sottratti alle loro madri troppo presto, prima dei canonici 60 giorni". Dopo il sequestro le bestiole hanno mangiato e bevuto e sono state visitate dai veterinari del canile, qui verranno accudite per almeno 2 mesi. Sono tutte meticce. "Invitiamo i cittadini a segnalarci sempre situazioni di questo tipo - ha aggiunto Comazzi - Vogliamo sradicare dal territorio milanese qualsiasi forma di sfruttamento di animali". Il coordinatore nazionale delle guardie dell'Oipa, Massimo Pradella chiede ai milanesi "di denunciare subito l'accattonaggio con animali rivolgendosi al centralino dei vigili urbani o chiamando direttamente alla nostra sede, allo 02-6427882"

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti