Ambiente Nel 2010 la via dei monti laziali per lo «slow tourism»

Nel risorgimentale ristorante di Filippo La Mantia all’hotel Majestic, in via Veneto e nel mondanissimo piano bar, col cantante Raffaello Di Sanzo, l’imprenditrice Antonella Rodriguez Boccanelli, lasciato il suo dorato soggiorno a Lugano, ha voluto festeggiare il suo compleanno con un dinner party con specialità siciliane. Prelibatezze, champagne, musica coinvolgente, danze scatenate fino alle prime luci dell’alba. Così, intorno alla festeggiata, l’adorato fratello, marchese Pier Luigi Rodriguez Boccanelli e i suoi amici più cari, oltre duecento, davano un’atmosfera di gioia e allegria. Tra i presenti si ammiravano: la fascinosa ed elegante Sandra Carraro - che è la madrina di questo splendido luogo - con la figlia Albertina - molto ammirata dall’imprenditore Manuele Malenotti, con il fratello Michele, il principe-attore Urbano Barberini Riario Sforza con la radiosa Antonia De Mita, la sfavillante Ivonne Sciò, corteggiatissima, il conte petroliere Ugo Brachetti Peretti - vicepresidente dell’Api - con la consorte contessa Isabella Borromeo Arese, la simpatica e coinvolgente imprenditrice Francesca Ferrone, la duchessa Monica Sforza Cesarini con la figlia Drusiana, l’arguto Roberto D’Agostino con la consorte Anna Federici, la bella Benedetta Brachetti Peretti, il marchese Leopoldo di Mottola, la direttrice del museo di Villa Borghese Anna Coliva, il brillante presidente delle dimore storiche duca Moroello Diaz della Vittoria Pallavicini con la bella Giuliana Ricci, la marchesa Olimpia Pallavicino Mossi, il conte Eduardo Teodorani con la fidanzata, la produttrice Paola Lucisano, la contessa Fabrizia Bucci Casari con il consorte Claudio Del Fiacco, Francesco Carducci e tanti altri giovani.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.