Assalto dei ragazzi alla farmacia che regala preservativi

Il tam tam corre nella rete, la «dritta» rimbalza da un sito all’altro. La voce si sparge dalla periferia al centro. Tutti corrono a mettersi in fila davanti alla farmacia Sempione di corso Sempione. Cosa può attrarre gruppi di cinquanta ragazzi a sera? Preservativi gratis.
Provare per credere. Basta entrare in negozio, dopo le 21, e chiedere dei profilattici in regalo: il commesso vi metterà in mano una confezione rossa «da uno», un buono sconto del 10% per qualsiasi prodotto e un volantino informativo sulle malattie sessualmente trasmissibili. «Ricordati che le malattie a trasmissione sessuale sono in aumento tra i giovani - recita -. Ricordati che solo il preservativo fa da barriera a questo tipo di malattia. Ricordati che le malattie a trasmissione sessuale non sono solo Hiv, ma anche Clamidia, Papilloma virus, gonorrea, sifilide, candidosi».
L’iniziativa, partita in giugno, è nata dall’intraprendenza della titolare della farmacia: «Abbiamo notato che sempre più ragazzi vengono a chiederci test di gravidanza e farmaci per curare malattie sessualmente trasmissibili. Da qui l’idea di fare prevenzione e informazione: abbiamo contattato la casa che produce profilattici, che ha aderito immediatamente». E voilà, il condom è servito, almeno fino a settembre dopodiché si passerà a una nuova promozione, forse gli alcol test.

Commenti