Automotive

Car of the Year 2023: ecco chi sono le sette finaliste

È stato diramato l'elenco delle ultime sette candidate al Car of the Year 2023. A contendersi lo scettro molte elettriche

Car of the Year 2023: ecco chi sono le sette finaliste

Il più ambito premio del settore automotive è il Car of the Year, l’Auto dell’Anno, che viene assegnato dai giornalisti di tutta Europa nei riguardi di quel modello di nuova produzione che si è distinto per una lunga serie di fattori. Sono 60 i giurati provenienti da tutto il Vecchio Continente; i più numerosi sono i tedeschi, i francesi, gli inglesi, gli spagnoli e gli italiani, che contano 6 giurati ciascuno, la metà delle 23 nazioni rappresentate. La miglior vettura viene scelta dopo aver accuratamente valutato alcuni criteri, come: design, comfort, sicurezza, economia, maneggevolezza, prestazioni, funzionalità, requisiti ambientali, soddisfazione del conducente e prezzo. Alla fine, ne resta una sola, l’unica vettura a ricevere lo scettro; anche perché in questa rassegna non ci sono sottocategorie.

Le ultime finaliste

Dopo la shortlist di 27 auto diramata alcuni mesi fa, adesso è stato effettuato un altro taglio e ad andare al round finale del Car of the Year 2023 sono rimasti soltanto 7 modelli: Jeep Avenger, Kia Niro, Nissan Ariya, Peugeot 408, Renault Austral, Subaru Solterra/Toyota bZ4X e Volkswagen ID. Buzz. Chi fra queste riuscirà a succedere al trono della KIA EV6?

Car of the Year 2023: chi vincerà?

La Jeep Avenger ha le carte in regola per giocarsi la palma della migliore, perché è un SUV compatto con trazione elettrica (ma ha la versione endotermica) e si distingue per un look urbano e moderno. Gli avversari non mancano a partire dalla Nissan Ariya, SUV di dimensioni generose e motore elettrico. La carica delle asiatiche non si ferma alla Nissan, perché l’agguerrita truppa può contare sulla nuova generazione di Kia Niro, più ricca e affascinante del passato e sulla Subaru Solterra/Toyota bZ4X, due vetture gemelle entrambe elettriche che promettono emozioni ed efficienza. Le europee, invece, possono sperare nella Peugeot 408, nuovo SUV-coupé anche con motorizzazione ibrida plug-in, sulla Renault Austral, maxi SUV full hybrid e sul Volkswagen ID.Buzz, il nuovo multispazio elettrico che si ispira al Bulli, lo storico van prodotto dalla casa di Wolfsburg.

Commenti