Hyundai Santa Fe, la quinta generazione in anteprima

La quinta generazione del massiccio SUV, Hyundai Santa Fe, è ammirabile nelle sue fattezze esterne e interne, con alcune immagini in anteprima. A breve la presentazione ufficiale

Hyundai Santa Fe, la quinta generazione in anteprima
00:00 00:00

Il mondo evolve, cresce, muta la sua pelle in molteplici settori. Anche quello dell'automotive non resta immobile al cospetto di questo moto continuo, così Hyundai annuncia la quinta generazione del suo grande SUV, chiamato Santa Fe. Rispetto al recente passato si possono visionare, in anteprima, i cambiamenti stilistici. Il massiccio veicolo sudcoreano assume dei nuovi connotati, mentre il suo spirito resta fedele a quello delle sue versioni precedenti. La sua filosofia si basa sul nature-meets-city, che prevede soluzioni fondate sull’analisi di big-data sui più recenti e diffusi trend di stili di vita outdoor. Un po' come era accaduto nel 2018, con la versione di Santa Fe prossima al pensionamento.

Un design prepotente

Il primo impatto con questo mastodontico SUV ci trasmette delle sensazioni di grande robustezza e, al tempo stesso, di raffinatezza ed eleganza, grazie ai molteplici dettagli stilistici. Lo stesso dicasi dell'abitacolo, curato in ogni sua minima parte. Grande l'ampiezza del bagagliaio con portellone a tutta larghezza, che richiama un’ampia terrazza. “Nuova Santa Fe è un SUV che mette in perfetto equilibrio la vita urbana e quella nella natura gestendo al meglio tutte le situazioni, dai viaggi in famiglia alle avventure fuoriporta”, ha dichiarato SangYup Lee, Executive Vice President e Capo dello Hyundai Global Design Center. “Con un passo allungato, interni più spaziosi e un bagagliaio ispirato a una terrazza, Nuova SANTA FE accresce le proprie doti da SUV per offrire maggiore versatilità e un’esperienza di primo livello ai clienti”.

Hyundai Santa Fe

Esternamente la nuova creatura di Hyundai si distingue per una forma squadrata e per un profilo dal passo allungato che rende il veicolo molto personale. Il frontale è imponente grazie al cofano alto, alle luci ad H e ai passaruota muscolosi. Il disegno ad H delle luci si riscontra anche nella parte inferiore dell'anteriore per raccordarne il look. Lateralmente, l’interasse maggiorato viene affiancato a un profilo del tetto tagliente, mentre volumi scolpiti, linee nette intorno alle ruote, uno sbalzo anteriore ridotto e ruote da 21 pollici, donano un temperamento avventuriero a tutta la macchina. Infine, il posteriore è caratterizzato da linee semplici e da luci con disegno ad H, in perfetta simbiosi con l’anteriore, che garantiscono una presenza distintiva su strada, tanto di giorno quanto di notte.

L'abitacolo della nuova Hyundai Santa Fe

Gli interni seguono uno sviluppo orizzontale e verticale delle linee, che richiama gli esterni e amplifica la sensazione di ariosità, mentre dettagli dal motivo ad H sulla plancia e sulle bocchette del climatizzatore esprimono l'unicità della sua natura. Ovviamente a questo elenco non poteva mancare la tecnologia, che si esprime al meglio con il doppio caricatore wireless per smartphone e il Panoramic Curved Display che unisce il cluster digitale da 12,3 pollici allo schermo del sistema di infotainment della stessa dimensione. Il massimo della visibilità alla guida e dell’eleganza all'interno dell’abitacolo. Anche i sedili e il cielo in tinte chiare aumentano il senso di spazio, mentre gli inserti softtouch con motivo effetto legno e la pelle Nappa dei sedili con delicati ricami conferiscono all'insieme ancora più eleganza.

La quinta generazione di Hyundai Santa Fe incorpora, inoltre, diversi materiali sostenibili: il rivestimento scamosciato del cielo, i tappetini e il retro dei sedili della seconda e della terza fila sono realizzati utilizzando plastica riciclata, mentre il cruscotto e i rivestimenti delle portiere sono ricoperti anch’essi in materiali eco-compatibili. Per ulteriori informazioni basterà attendere la presentazione ufficiale, che non tarderà ad arrivare.

Hyundai Santa Fe

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica