Aziende

Design italiano per il tabacco riscaldato: JTI conquista tutti grazie a Ploom X

Con un grande evento a Roma, JTI ha celebrato la presenza su scala nazionale di Ploom X, il device a tabacco riscaldato presentato lo scorso marzo

Design italiano per il tabacco riscaldato: JTI conquista tutti grazie a Ploom X

Ascolta ora: "Design italiano per il tabacco riscaldato: JTI conquista tutti grazie a Ploom X"

Design italiano per il tabacco riscaldato: JTI conquista tutti grazie a Ploom X

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

Tecnologia e design, un connubio vincente che ha portato in pochi mesi Ploom X, l'innovativo device a tabacco riscaldato di JTI presentato per la prima volta a marzo scorso, a raggiungere traguardi inaspettati diventando uno dei preferiti dei consumatori. Per celebrare l'estensione su tutto il territorio italiano si è tenuto a Roma nella splendida cornice degli Studios, un grande evento in collaborazione con Post Office, dove tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di sperimentare in anteprima le straordinarie funzionalità di questo dispositivo, aprendo la strada a una nuova era nell'ambito del tabacco riscaldato.

Una visione futuristica legata alla bellezza

ploom

Ad affascinare i numerosi presenti intervenuti, il bellissimo design innovativo, frutto della bellezza Made in Italy e delle prestazioni avanzate del device innovativo che ha rivoluzionato l'esperienza del tabacco riscaldato, portando il consumatore in una nuova visione più moderna e accattivante. "Avevamo lanciato il nostro dispositivo a marzo e la risposta è stata così positiva che abbiamo pensato che era giunto il momento di espanderlo", ha raccontato Lorenzo Fronteddu Corporate and Communication Affair di JTI Italia, nella nostra intervista.

Ma cos'ha di così particolare il device per aver suscitato tanto interesse nei consumatori? "Una tecnologia unica e grandi caratteristiche- spiega ancora Fronteddu - offre 5 minuti di tiri illimitati e fino a 22 sessioni di utilizzo con un unico ciclo di di ricarica senza rilasciare odori. Un'esperienza molto piacevole da utilizzare con un gusto che è stato molto apprezzato dai consumatori". Frutto di anni di investimenti, ricerca e sviluppo, il dispositivo garantisce un rilascio di nicotina uniforme e un aroma intenso dall'inizio alla fine.

Un "piacere" apprezzato da tutti

ploom 2

L'Italia è stato il primo Paese in Europa dove Ploom X è stato lanciato e su cui JTI ha molto puntato conquistando un pubblico trasversale: "Il nostro prodotto si rivolge ad un consumatore maturo che sa apprezzare il valore del prodotto, riconoscendo in esso le caratteristiche proprie di Ploom X: innovazione e cura del bello italiano, che si ritrova nella cura dei dettagli del design Ploom. Ma è anche apprezzato trasversalmente per il suo stile e la possibilità di personalizzarlo secondo i propri gusti".

Lo sguardo alla sostenibilità

Uno dei punti più importanti è l'attenzione di JTI alla sostenibilità: "Centrale nel nostro modello di business - spiega ancora Fronteddu -noi investiamo nella filiera tabacchicola umbra, comprando oltre il 40% del tabacco prodotto in questa regione, che è la maggior produttrice in Italia. Dal punto di vista sociale, invece, stiamo mandando avanti progetti con i nostri partner storici: Progetto Arca e il Banco dell’energia. In ultimo, con Save the Planet abbiamo lanciato l’ennesima edizione della campagna antilittering per educare al corretto smaltimento dei piccoli rifiuti e farlo in modo divertente, coinvolgendo anche influencer come Casa Surace, che hanno saputo dare un tocco diverso a questo genere di iniziativa. Inoltre come azienda abbiamo target molto sfidanti. Nel 2030 prevediamo l'azzeramento delle emissioni e nel 2050 l'annullamento su tutta la catena produttiva e Ploom X è parte di questo processo in termini di ricerca, materiali e di investimenti sulla composizione e la riciclabilità del device", ha concluso.

Commenti