Brad-Angelina, un amico smentisce la separazione

Contrordine? La coppia più glamour del mondo resta unita più felice che mai? Secondo il settimanale americano People la notizia della separazione di Brad Pitt e Angelina Jolie, pubblicata dal domenicale inglese News of the Word e rilanciata dai media di tutto il mondo, «è totalmente falsa». Il magazine Usa cita fonti vicine alla coppia, secondo la quale Brad e Angelina avrebbero condiviso a New York una cena romantica al ristorante francese Le Perigord. «Si capiva - scrive People citando una persona molto amica dei due - che volevano trascorrere del tempo da soli senza essere disturbati, è stato bello vedere una coppia tanto innamorata». E la versione del settimanale è confermata dal sito TMZ, considerato bene informato in fatto di gossip relativo alla vipperia hollywoodiana.
E però... A parte che una notizia globalmente rilevante come la separazione della coppia avrebbe meritato una smentita dei diretti interessati, magari un comunicato di due righe, anche tenuto conto dei numeri discordanti che sono circolati sul loro patrimonio cifre discordanti il quotidiano inglese Sun insiste. E cita Doug Pitt, fratello minore di Brad, che sottolinea che ormai da tempo la coppia è tale solo per modo di dire. «L’unica cosa che hanno in comune sono i sei figli», ha detto Doug, che ricorda anche che Angelina non è mai riuscita a costruire un minimo di sintonia con la famiglia Pitt, e in particolare con Jane, madre dell’attore. A differenza di quanto aveva fatto la prima moglie di Brad, quella Jennifer Aniston, che con la ex suocera ha mantenuto ottimi rapporti.
Sempre secondo The Sun, che scrive che la settimana scorsa i due sono andati da un avvocato di Beverly Hills per spartirsi la somma di 330 milioni di dollari, a scatenare le ultime liti della coppia sarebbero state l’eccessiva possessività della Jolie e la sua voglia di voler adottare un altro bambino: decisione contrastata dal compagno che ultimamente avrebbe espresso il desiderio di trasferirsi a New Orleans per trascorrere più tempo con gli amici e divertirsi.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.