Brillano e costano poco le parure color pastello

Diciamo la verità: dici mamma e ti vengono in mente tante cose. Non è difficile trovarle il regalo giusto. Pensiamo alle sue passioni, se ama il giardinaggio (piante in vaso, semi, attrezzi da lavoro), la fotografia (coloratissime macchine di piccole dimensioni), la cucina (accessori di design, macchine per caffè, set di piatti fantasia). C’è la classica radio sveglia, c’è quella (della Braun) che simula il sorgere del sole, c’è il portafoto digitale che fa scorrere tutte le fotografie, ci sono le raccolte dei suoi telefilm preferiti e poi la musica, dai cd agli Mp3 la scelta è ampia.
Il gioiello economico
Se poi la mamma ama i gioielli e voi non volete spendere una fortuna ecco la linea Swaroski pensata per la festa della mamma. Le proposte di quest’anno puntano sulle tinte pastello, dai gioielli agli accessori: azzurro cielo, rosa in tutte le tonalità, acquamarina, violetto e malva abbinati alla luce dei cristalli. Dalla parure «Ragtime», collana, orecchini, anello e bracciale con cerchi in pavé di cristalli trasparenti, di diverse misure, placcati rodio, a «Rosette», collana placcata in oro con due file di cristalli in una gradazione di colori, dal pacific opal al violet, su un nastro rosa chiaro. Orecchini a pendente, anello e bracciale abbinati. Ci sono poi il pendente «Phoebe» placcato rodio e il «Rice», con croce in pavé di cristalli trasparenti e cristallo vintage rosa.

Commenti