Bufera sul Comune di Roma: posta su Facebook la foto di un gabbiano

Il profilo ufficiale del Campidoglio subissato di sfottò: "Vergogna, Roma è a 35km dal mare e quel gabbiano era lì solo perché c'è la spazzatura". Poi la foto sparisce

Bufera sul Comune di Roma: posta su Facebook la foto di un gabbiano

Chissà cosa stava pensando l'addetto ai social media del Comune di Roma quando ha pubblicato la foto di un gabbiano in primo piano, sullo sfondo dei maestosi Fori Imperiali.

Un'immagine che ha creato imbarazzo in Campidoglio, già più volte criticato per non aver saputo risolvere il problema della spazzatura - che, com'è noto, attira ratti e gabbiani in gran numero. Eppure ieri pomeriggio sulla pagina Facebook ufficiale di Roma Capitale è comparsa una curiosa foto di un pennuto nel sole primaverile. Con tanto di hashtag #buongiornoroma.

Una svista che non è sfuggita ai commentatori, lesti a "pizzicare" il Comune: "C'è da vergognarsi a postare una foto così sul profilo ufficiale.. Il gabbiano vive nelle località di mare e la Capitale non è un porto", scrive Marco.

"I gabbiani o stan sul mare o attorno alle discariche - attacca Giacomo - oppure laddove c'è tanta monnezza in giro. Roma dal mare è quasi 35 km in linea d'aria. Quindi escluderei la prima ipotesi." Sul caso è intervenuto persino il Codacons, che ha chiesto l'allontanamento del social media manager

Dopo qualche ora dalla pubblicazione, però, i solerti funzionari comunali capitolini hanno rimosso l'immagine finita al centro delle polemiche e l'ignaro uccello ha visto concludersi il proverbiale quarto d'ora di celebrità. Con tanto di scuse dell'aministrazione: "Non era nostra, ma di un cittadino che l'aveva inviata. Era stata postata al posto di un'altra per errore, di cui ci scusiamo. Questa è indicativa delle attenzioni di Roma Capitale rispetto al problema dei gabbiani."

Commenti