Carrugi del vino A Imperia degustazioni da intenditori

Torna «Carrugi del Vino - Piccole e grandi cantine aperte sino a notte nella terra del prodotto tipico», l’appuntamento estivo alla scoperta delle produzioni vinicole tipiche del Ponente Ligure. Giunto alla quarta edizione, l’evento si svolgerà giovedì 6, venerdì 7 e sabato 8 agosto sul tutto il territorio della provincia di Imperia. Carrugi del Vino coinvolge ristoranti e da quest’anno anche agriturismi che proporranno degustazioni delle cinque produzioni enologiche imperiesi in abbinamento a piatti e ricette tipiche. Non solo cantine aperte, dove poter conoscere e apprezzare vini d’eccellenza e a doc come Pigato, Vermentino, Rossese, Ormeasco e Dolceacqua, ma molto di più.
Carrugi del Vino è un marchio della Cia - Confederazione Italiana Agricoltori di Imperia.L’appuntamento è fissato presso gli esercizi convenzionati che hanno aderito alla manifestazione e che proporranno menù e degustazioni abbinate ai vini prodotti dalla Cantine dei produttori associati ad un prezzo promozionale. In particolare nella giornata di giovedì nei ristoranti un sommelier o un produttore di vini spiegherà ai clienti le particolarità dei vini liguri, animando la serata, ma sarà anche possibile approfittare di una serata in agriturismo per conoscere meglio Pigato, Vermentino, Rossese, Ormeasco e Dolceacqua. Sabato 8 agosto tutta l’attenzione è puntata sui produttori di vini tipici della Provincia di Imperia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti