Case all’asta, Burlando dà il via libera alla vendita

Case all’asta, Burlando dà il via libera alla vendita

Ottocento inquilini a rischio sfratto per la cessione di parte del patrimonio immobiliare dell’Istituto Brignole. La denuncia del Giornale fa il giro dei palazzi e sulla vicenda è costretto a intervenire il presidente della Regione Claudio Burlando. La vendita degli alloggi sarebbe motivata dall’eccessivo buco in bilancio da parte dell’Azienda servizi alla persona che si potrebbe colmare con la cessione di una parte degli appartamenti. La Regione cerca di tranquillizzare almeno una parte degli inquilini spaventati dalla possibilità di perdere l’abitazione: «La procedura messa in atto è obbligata visti i conti ma abbiamo deciso che in prima battuta ci rivolgeremo agli immobili liberi». Dunque, sì alla cessione del patrimonio immobiliare ma a partire dai 32 liberi mentre verranno messi in vendita altri 129 in affitto sia ad uso abitativo sia commerciale. Sono esclusi, invece, dalla cessione gli immobili sociali, in totale 42 abitazioni collocate nel centro storico di cui 32 abitate, dove verranno mantenuti gli attuali affittuari appartenenti alle fasce di reddito più basse.
Intanto la prossima settimana si svolgerà un incontro tra il comitato degli inquilini e gli assessori regionali competenti per valutare le singole situazioni.
Monta anche la protesta degli affittuari che si lamentano dell’incuria dei palazzi in cui vivono e che ora si sentono messi alla porta e in più rischiano di perdere soldi per spese già sostenute: «Abbiamo provveduto a riparazioni nelle nostre abitazioni che, anche se da contratto sarebbero a carico dell’ente - spiega Daniela Dellepiane - abbiamo effettuato noi. L’accordo prevede che ci vengano scaricate dall’importo dell’affitto nel lungo periodo. L’asta per noi costituisce un pericolo». Sull’incuria dei palazzi di via Crocco testimonianze arrivano anche da Silvana Savi, Igor Baldoni e Pietro Riccobene.
C’è un’altra discussione che si è aperta sul tema edilizia. Gianni Plinio, consigliere regionale Pdl, ieri ha presentato un’interrogazione all’assessore all’edilizia Maria Bianca Berruti perché la Regione intervenga negli alloggi di via Toscanelli a Sestri Ponente.

Commenti

Grazie per il tuo commento